Motogp 2011: Yamaha ancora senza sponsor

Nessuna novità per lo sponsor 2011 della Yamaha: il team campione del mondo MotoGP in carica - orfano di Fiat - si ritrova a meno di un mese dai test di Sepang a non avere un logo da sfoggiare sulle due Yamaha YZR M1 di Jorge Lorenzo e Ben Spies

da , il

    Motogp 2011: Yamaha ancora senza sponsor

    Nessuna novità per lo sponsor 2011 della Yamaha: il team campione del mondo MotoGP in carica – orfano di Fiat – si ritrova a meno di un mese dai test di Sepang a non avere un logo da sfoggiare sulle due Yamaha M1 di Jorge Lorenzo e Ben Spies.

    Il main sponsor Yamaha dovrebbe saltar fuori da una rosa ristretta di nomi – Telefonica, Petronas e Air Asia – ma di fatto non è stato concluso nessun contratto. E intanto i rivali della Ducati annunciano accordi con Dainese e Diesel

    VALENTINO ROSSI – E’ chiaro che che l’addio del campione di Tavullia ha comportato una minore appetibilità del marchio Yamaha per i potenziali sponsor, anche se il titolo iridato è di Jorge Lorenzo, è sempre Valentino Rossi il pilota con più fan ed è chiaro che la sua partenza è stato un colpo per le casse della casa di Iwata.

    Lin Jarvis – responsabile della Yamaha Motor Racing – si dice però tranquillo e ricorda come nel 2007 la firma con la Fiat arrivò durante i test invernali, a stagione già iniziata.

    CAMPIONI MOTOGP – E’ da notare però che la squadra vincitrice nel 2010 di tutti e tre i titoli MotoGP (piloti, costruttori e team) abbia problemi a trovare sponsor, mentre la Ducati abbia già attirato l’interesse di marchi come Diesel forte della presenza di Valentino Rossi.

    Nel frattempo però la Yamaha non si ferma e continua lo sviluppo delle Yamaha YZR M1 per Lorenzo e Spies, non escludendo la possibilità di iniziare la prossima stagione senza main sponsor e con le moto “vestite” solamente del classico blu aziendale.

    SPONSOR YAMAHA – E’ probabile però che alla fine uno sponsor per Jorge Lorenzo salterà fuori. Si parla molto di Telefonica, ma c’è un indizio anche sul coinvolgimento di Air Asia: qualcuno ha acquistato di recente la dicitura “airasiayamahateam.com“… Si tratterà di un sito ufficiale o è opera di uno speculatore di domini?