MotoGP 2013 Test Sepang, day 3: Pedrosa chiude in testa le prove [FOTO]

da , il

    E’ finita la tre giorni di test in Malesia. Il copione di quest’ultima giornata è stato più o meno lo stesso, con un super Dani Pedrosa che detta legge davanti a tutti. Lo spagnolo della Honda numero 26 ha siglato un ottimo tempo in 2.00.100. Dietro di lui Jorge Lorenzo distanziato di più di tre decimi, mentre al terzo posto si essa Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia si migliora di mezzo secondo rispetto al best lap di ieri e conferma il suo buon feeling con la nuova M1. Rossi riesce a stare davanti per la prima volta a Marc Marquez, caduto in mattinata. Il Campione del Mondo delle Moto2 è caduto verso le 11.30 locali, senza riportare conseguenze. Dietro ai “Fantastici 4″ abbiamo Cal Crutchlow di Tech3, le Honda di Stefan Bradl (LCR) e Alvaro Bautista (Gresini), Bradley Smith ottavo. Ducati sempre a due secondi.

    I TEMPI DELL’ULTIMA SESSIONE DI TEST A SEPANG

    1. PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 2:00.100

    2 LORENZO, Jorge Yamaha Factory Racing 2:00.429 0.329

    3 ROSSI, Valentino Yamaha Factory Racing 2:00.542 0.113

    4 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 2:00.636 0.094

    5 CRUTCHLOW, Cal Monster Yamaha Tech 3 2:00.734 0.098

    6 BRADL, Stefan LCR Honda MotoGP 2:01.003 0.903

    7 BAUTISTA, Alvaro Go & Fun Honda Gresini 2:01.502 1.402

    8 SMITH, Bradley Monster Yamaha Tech 3 2:02.093 1.993

    9 HAYDEN, Nicky Ducati Team 2:02.184 2.084

    10 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 2:02.345 2.245

    11 NAKASUGA, Katsayuki Yamaha Factory 2:02.616 2.516

    12 ESPARGARO, Aleix Power Electronics Aspar 2:02.628 2.528

    13 IANNONE, Andrea Energy T.I. Pramac Racing Team 2:02.864 2.764

    14 AKIYOSHI, Kosuke HRC Test Team 2:03.082 2.982

    15 LAVERTY, Michael Paul Bird Motorsport 2:03.874 3.774

    16 YOSHIKAWA, Wataru Yamaha Factory 2:04.137 4.037

    17 DE PUNIET, Randy Power Electronics Aspar 2:04.151 4.051

    18 BARBERA, Hector Avintia Blusens 2:04.211 4.111

    19 TAKAHASHI, Takumi HRC Test Team 2:04.288 4.188

    20 PETRUCCI, Danilo Came IodaRacing Project 2:04.531 4.431

    21 ABRAHAM, Karel Cardion AB Motoracing 2:04.923 4.823

    22 AOYAMA, Hiroshi Avintia Blusens 2:04.940 4.840

    23 CORTI, Claudio NGM Mobile Forward Racing 2:05.107 5.007

    24 PESEK, Lukas Came IodaRacing Project 2:05.321 5.221

    25 HERNANDEZ, Yonny Paul Bird Motorsport 2:05.580 5.480

    26 EDWARDS, Colin NGM Mobile Forward Racing 2:06.266 6.166

    27 STARING, Bryan Go & Fun Honda Gresini 2:06.481 6.381

    ORE 11.00: Semaforo rosso a Sepang! L’ultimo a girare è stato Nicky Hayden, con la pista anche un po’ umida per qualche goccia di pioggia scena negli ultimi minuti.

    valentino rossi test sepang giorno 3

    ORE 10.50: Valentino scende dalla moto. 3 giorni di test in Malesia finiti anche per lui.

    ORE 10.40: Ormai è tutto finito, questi test non hanno più nulla da dire. Si aspetta solo il semaforo rosso.

    MOTO PRIX MAS

    ORE 10.15: Sempre in difficoltà le Ducati: Hayden è 8° a 2″084, Dovizioso 9° a 2″245, Iannone 13° a 2″764.

    ORE 10.00: ecco le foto della caduta di Marc Marquez a Sepang. Il giovane spagnolo è caduto verso le 11.30 locali, senza riportare conseguenza.

    ORE 09.30: prove finite per Dani Pedrosa! Può bastare così per lo spagnolo numero 26 della Honda. Ottimi test per lui, che può sicuramente ritenersi soddisfatto. Difficilmente quest’oggi qualcuno lo scalzerà.

    motogp test sepang 2013 day 2 3

    ORE 09.00: Pedrosa continua a comandare siglando il miglior tempo di questa tre giorni in 2.00.100. Alle sue spalle Jorge Lorenzo distanziato di 329 millesimi. Terzo Rossi che rosicchia qualcosa rispetto a ieri, ben mezzo secondo. Quarto Marc Marquez, autore della prima caduta della sua carriera nella classe regina. Seguono Cal Crutchlow (Yamaha Tech3, +0.634 da Pedrosa), Stefan Bradl (Honda LCR, +0.903) e Alvaro Bautista (Go & Fun Honda Gresini, +1.402). Ancora distanti le Ducati, con Hayden nono (a +2.084) subito davanti a Dovizioso (+2.245)

    MOTOGP, Sepang, 07/02/2013

    1. Dani Pedrosa – Honda – 2’00″100 – 44 giri

    2. Jorge Lorenzo – Yamaha – 2’00″429 – 37

    3. Valentino Rossi -Yamaha – 2’00″542 – 44

    4. Marc Marquez – Honda – 2’00″636 – 33

    5. Cal Crutchlow – Yamaha – 2’00″734 – 33

    6. Stefan Bradl – Honda – 2’01″003 – 43

    7. Alvaro Bautista – Honda – 2’01″502 – 34

    8. Bradley Smith – Yamaha – 2’02″179 – 40

    9. Nicky Hayden – Ducati – 2’02″184 – 32

    10. Andrea Dovizioso – Ducati – 2’02″345 – 29

    11. Katsuyuki Nakasuga – Yamaha – 2’02″616 – 21

    12. Aleix Espargaro – ART-Aprilia – 2’02″628 – 38

    13. Andrea Iannone – Ducati – 2’02″864 – 23

    14. Kosuke Akiyoshi – Honda – 2’03″082 – 28

    15. Wataru Yoshikawa – Yamaha – 2’04″137 – 18

    16. Randy De Puniet – ART-Aprilia – 2’04″151 – 24

    17. Takumi Takahashi – Honda – 2’04″288 – 46

    18. Danilo Petrucci – Suter-BMW – 2’04″583 – 27

    19. Michael Laverty – ART-Aprilia – 2’04″603 – 31

    20. Hector Barbera – FTR-Kawasaki – 2’04″910 – 26

    21. Karel Abraham – ART-Aprilia – 2’04″971 – 43

    22. Hiroshi Aoyama – FTR-Kawasaki – 2’05″095 – 40

    23. Claudio Corti – FTR-Kawasaki – 2’05″107 – 22

    24. Lukas Pesek – Suter-BMW – 2’05″321 – 40

    25. Yonny Hernandez – ART-Aprilia – 2’05″580 – 32

    26. Bryan Staring – FTR-Honda – 2’06″481 – 26

    27. Colin Edwards – FTR-Kawasaki – 2’06″641 – 29

    TUTTE LE FOTO DELLA TRE GIORNI DI TEST IN MALESIA