MotoGP Aragona 2018: pagelle

Pagelle MotoGP Aragona 2018: scopri i migliori ed i peggiori della gara di Aragon

da , il

    MotoGP Aragona 2018: pagelle
    MotoGP Aragon 2018

    Pagelle dal GP di Aragon 2018 di MotoGP, eccole! Sul circuito spagnolo, casa di Marc Marquez, è proprio il pilota della Honda a dettare legge. Si sbarazza definitivamente di Dovizioso al penultimo giro dopo una battaglia andata in scena per tutta la gara. Fuori dai giochi, invece, Jorge Lorenzo che cade alla prima curva. Sul terzo gradino del podio sale Andrea Iannone che chiude a pochissimi dai primi due e si porta dietro il compagno Alex Rins. Completano la top ten Pedrosa, Alex Espargarò, Petrucci, Rossi, Miller e Vinales.

    Raccontata la gara in breve, andiamo avanti con le pagelle del GP di Aragona 2018!

    Valentino Rossi: voto 6

    MotoGP Aragona 2018: pagelle

    Valentino Rossi: voto 6. Difficile giudicare il Dottore che resta vittima dei guai Yamaha. Non molla ma non brilla. Mai. La moto giapponese ha un passo gara peggiore persino dell’Aprilia.

    Andrea Dovizioso: voto 9

    MotoGP Aragona 2018: pagelle

    Andrea Dovizioso: voto 9. Senza Lorenzo nella bagarre, è lui a dettare il ritmo per buona parte della corsa. Quando Marquez decide di mettersi in testa, è spettacolo puro: Andrea riesce a rendergli la vita dura ma… solo fino al penultimo giro.

    Marc Marquez: voto 10

    MotoGP Aragona 2018: pagelle

    Marc Marquez: voto 10. Sulla pista di casa lotta con Dovizioso alla pari nonostante la Ducati sembri averne di più. Nel finale tira fuori la zampata vincente ed evita di giocarsi tutto nelle ultime curve. Gara capolavoro. Pubblico in delirio. Campionato ormai del tutto ipotecato.

    Jorge Lorenzo: voto 2

    MotoGP Aragona 2018: pagelle

    Jorge Lorenzo: voto 2. Aveva già detto addio definitivamente alle speranze di restare in lotta per il mondiale. Nello scorso GP era caduto a 3 giri dalla fine. Stavolta va KO alla prima curva. Fa tutto da solo. In ottica 2019, se vuole davvero mettere Marquez in difficoltà, non si potrà permettere certe leggerezze.

    Maverick Vinales: voto 5

    MotoGP Aragona 2018: pagelle

    Maverick Vinales: voto 5. Entra nell’ultimo posto utile all’interno della top ten. Praticamente

    fa il turista. E pure annoiato dato che la Yamaha è diventata una moto di serie B

    .

    Cal Crutchlow: voto 4

    MotoGP Aragona 2018: pagelle

    Cal Crutchlow: voto 4. Fuori nelle primissime fasi di gara. Perde una buona occasione per portare a casa sua e di Lucio Cecchinello punti importanti in classifica.

    Andrea Iannone: voto 9

    MotoGP Aragona 2018: pagelle

    Andrea Iannone: voto 9. La Suzuki c’è. E lui pure. Scruta i tubi di scarico di Dovizioso e Marquez fino a sognare di inserirsi nella lotta per la vittoria con un ritmo a tratti persino migliore dei due fenomeni là davanti.