MotoGP Assen. Valentino: “Forse forse ci siamo…”

MotoGP Assen

da , il

    MotoGP Assen. Valentino: “Forse forse ci siamo…”

    Sbollita la rabbia e smaltita la delusione per il risultato ottenuto sul circuito di Donington, Valentino Rossi è tornato al lavoro insieme alla sua squadra per migliorare la moto e sopperire alle carenze delle gomme.

    Galvanizzato dalla “rivincita” di Assen e motivato dalla bellezza del TT, Rossi parla finalmente dei problemi della sua moto e delle soluzioni che sarebbero in cantiere per risolvere i problemi che affliggono la sua M1.

    Dopo la gara di domenica non ero affatto contento, – ha confessato Valentino – ma poi c’è stata una lunga riunione e abbiamo individuato i nostri problemi. Non ci resta che risolverli, anche se non sarà facile. Averli trovati è comunque un passo avanti. Sono contento di aver l’opportunità di correre subito e dimenticarmi della gara di Donington. Ero così deluso di aver chiuso in quarta posizione su un circuito che amo molto e su cui ho fatto sempre bene. Anche Assen è uno dei miei circuiti preferiti e quest’anno spero di tornare a vincere. Non capisco perchè abbiano dovuto cambiare il tracciato dell’anno scorso perché hanno tolto la parte più bella del circuito, ma non ci si può fare nulla. Assen è comunque ancora un posto leggendario, c’è sempre una grande atmosfera e tifosi sono calorosissimi. Spero di offrire loro un bello spettacolo e spero di tornare competitivo insieme al team, perchè sappiamo di poterlo fare.