MotoGP Barcellona 2018: pagelle dalla Catalunya!

Pagelle MotoGP Barcellona 2018: scopri i migliori ed i peggiori della gara della Catalunya

da , il

    MotoGP Barcellona 2018: pagelle dalla Catalunya!

    Pagelle dal GP di Barcellona 2018, eccole! Al Montmelò Jorge Lorenzo suona la seconda sinfonia di fila dopo la vittoria di due settimane fa al Mugello. La notizia più importante, però, è la caduta di Andrea Dovizioso mentre era terzo e cercava di tenere il ritmo della Ducati numero 99 e della Honda di Marc Marquez. Ad approfittarne è Valentino Rossi che sale sul terzo gradino del podio.

    Smaltite le premesse, andiamo avanti con le pagelle del GP di Catalunya 2018!

    Valentino Rossi: voto 7,5

    MotoGP Barcellona 2018: pagelle dalla Catalunya!

    Valentino Rossi: voto 7,5. Non tiene il passo dei migliori ma limita i danni salendo sul podio e confermandosi il leader di casa Yamaha.

    Andrea Dovizioso: voto 4

    MotoGP Barcellona 2018: pagelle dalla Catalunya!

    Andrea Dovizioso: voto 4. Soffre drammaticamente lo stato di forma stratosferico di Lorenzo e spinge oltre il limite per restare attaccato al compagno di squadra ed a Marquez che si giocano il successo. Risultato? Perde la moto e finisce nella ghiaia. Situazione difficilissima ora per lui che in classifica ha un distacco abissale e sul piano delle prestazioni dato che si trova un avversario in più da battere. Lorenzo, appunto.

    Marc Marquez: voto 4

    MotoGP Barcellona 2018: pagelle dalla Catalunya!

    Marc Marquez: voto 4. Si gioca la carta della gomma Hard mentre gli altri optano per la Soft. Non è sufficiente per imbastire un duello con Lorenzo ma basta e avanza per salire al secondo posto e portare a casa punti pesantissimi in ottica titolo mondiale.

    Jorge Lorenzo: voto 10

    MotoGP Barcellona 2018: pagelle dalla Catalunya!

    Jorge Lorenzo: voto 10. Forse ha messo da parte qualche fantasma nel momento in cui ha deciso di lasciare la Ducati? Eccolo il Lorenzo che A Borgo Panigale aspettavano da un anno e mezzo. Cinico, veloce, costante. Primo in qualifica e primo sotto la bandiera a scacchi. Va più forte di Dovizioso come il suo palmares lasciava presagire ma è fuori tempo limite e non fa altro che danneggiare il nostro buon Andrea. Ad ogni modo, Lorenzo le sue rivincite se le sta prendendo. E l’anno prossimo, con la stessa moto di Marquez, ci farà divertire davvero.

    Andrea Iannone: voto 5

    MotoGP Barcellona 2018: pagelle dalla Catalunya!

    Andrea Iannone: voto 5. Primo giro da leone, resto della corsa in calo costante. Finisce ai margini della zona punti. La Suzuki ci mette del suo per non aiutarlo.

    Maverick Vinales: voto 4

    MotoGP Barcellona 2018: pagelle dalla Catalunya!

    Maverick Vinales: voto 4. Perso a centro gruppo come se non fosse un pilota Yamaha ufficiale e non fosse quello che era considerato l’unico in grado di contrastare Marquez. Un’era fa.