MotoGP Brno 2012: Pedrosa vince in volata su Lorenzo

Dani Pedrosa vince in volata il GP di Brno sul connazionale Lorenzo

da , il

    MotoGP Brno 2012: Pedrosa vince in volata su Lorenzo

    Lo spagnolo della Honda, Dani Pedrosa, conquista un’altra importante vittoria sul circuito di Brno, in ottica di classifica mondiale, rosicchiando altri 5 punti al connazionale Jorge Lorenzo, oggi secondo e leader del Motomondiale con 13 punti di vantaggio sul numero 26 della HRC. Gara a tratti soporifera, quella della Repubblica Ceca, ma il duello tra i due spagnoli nel finale, ripaga l’attesa degli spettatori. Sul podio sale anche la M1 di Cal Crutchlow, mentren Valentino Rossi chiude al settimo posto.

    Guarda anche:

    Dopo il warm-up bagnato di domenica mattina, gara asciutta tra le curve di Brno e valori in pista ristabiliti, con Lorenzo e Pedrosa a farla da padrona, creando il vuoto con gli altri piloti della truppa della MotoGP 2012.

    Sul podio, davanti ad Andrea Dovizioso distaccato di 18 secondi, ci sale Crutchlow, autore di una gara regolare e senza colpi di testa, seguiti a ruota da Stefan Bradl ed Alvaro Bautista. Ennesima delusione per Valentino Rossi e la Ducati che chiudono in settima piazza e sciupano una buona occasione per andare a podio. Dietro il ducatista c’è la CRT di Randy De Puniet, davanti ad Abraham ed Espargaro s chiudere la top ten del Gran Premio della Repubblica Ceca 2012. Ennesimo ritiro per Ben Spies.

    MotoGP Brno 2012, ordine di arrivo:

    1 26 DANI PEDROSA HONDA REPSOL HONDA TEAM 42:51.570

    2 99 JORGE LORENZO YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING +0.178

    3 35 CAL CRUTCHLOW YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 +12.343

    4 4 ANDREA DOVIZIOSO YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 +18.591

    5 6 STEFAN BRADL HONDA LCR HONDA MOTOGP +25.582

    6 19 ALVARO BAUTISTA HONDA SAN CARLO HONDA GRESINI +29.451

    7 46 VALENTINO ROSSI DUCATI DUCATI TEAM +34.514

    8 14 RANDY DE PUNIET ART POWER ELECTRONICS ASPAR +1:04.285

    9 17 KAREL ABRAHAM DUCATI CARDION AB MOTORACING +1:08.278

    10 41 ALEIX ESPARGARO ART POWER ELECTRONICS ASPAR +1:09.972

    11 24 TONI ELIAS DUCATI PRAMAC RACING TEAM +1:10.003

    12 68 YONNY HERNANDEZ BQR AVINTIA BLUSENS +1:24.040

    13 5 COLIN EDWARDS SUTER NGM MOBILE FORWARD RACING +1:27.898

    14 51 MICHELE PIRRO FTR SAN CARLO HONDA GRESINI +1:36.165

    15 77 JAMES ELLISON ART PAUL BIRD MOTORSPORT +1:40.565

    16 54 MATTIA PASINI ART SPEED MASTER +1:41.226

    17 9 DANILO PETRUCCI IODA CAME IODARACING PROJECT 1 Lap