MotoGP Brno 2018: pagelle dalla Repubblica Ceca

Pagelle MotoGP Repubblica Ceca 2018: scopri i migliori ed i peggiori della gara di Brno

da , il

    MotoGP Brno 2018: pagelle dalla Repubblica Ceca
    MotoGP Brno 2018

    Pagelle dal GP di Brno 2018 di MotoGP, eccole! In Repubblica Ceca vince Andrea Dovizioso che ha la meglio in volata sull’altra Ducati di Jorge Lorenzo e sulla Honda di Marc Marquez. L’italiano parte dalla pole position e controlla la gara dovendosela vedere con Valentino Rossi prima e Marquez poi. Alla fine, però, è Lorenzo a superare il connazionale per il secondo posto. Rossi, nel finale, rallenta il passo e deve accontentarsi del quarto posto davanti a Crutchlow nonostante nelle prima fasi avesse dato l’impressione di poter ambire addirittura al gradino più alto del podio. Caduta poche curve dopo la partenza, invece, per l’altra Yamaha di Maverick Vinales. L’intero Gran Premio è stato caratterizzato da un ritmo accorto dei piloti che hanno cercato di gestire al meglio l’alto degrado degli pneumatici sull’asfalto di Brno.

    Raccontata la gara in breve, andiamo avanti con le pagelle del GP di Repubblica Ceca 2018 a Brno!

    Valentino Rossi: voto 7,5

    MotoGP Brno 2018: pagelle dalla Repubblica Ceca

    Valentino Rossi: voto 7,5. Era dato tra i favoriti, ha provato all’inizio a forzare il ritmo ma poi ha faticato a tenere il passo delle Ducati e della Honda di Marquez. Ha perso 2-3 secondi decisivi negli ultimi giri ma si è tolto la soddisfazione di battere Crutchlow in volata per il quarto posto. Tutto bene, tutto male… in attesa che la Yamaha si svegli.

    Andrea Dovizioso: voto 10

    MotoGP Brno 2018: pagelle dalla Repubblica Ceca

    Andrea Dovizioso: voto 10. Pole e vittoria. Pochi fronzoli. Un gran successo alla Dovizioso, cioè battendo in volata gente scatenata come e più di lui. Gente fortissima e con il coltello tra i denti. Rispetto agli altri, ci mette più testa nella gestione della gomma. E via così.

    Marc Marquez: voto 7

    MotoGP Brno 2018: pagelle dalla Repubblica Ceca

    Marc Marquez: voto 7. Se ti chiami Marquez sei depresso anche per un grande terzo posto ottenuto in condizioni difficili. Le Ducati avevano qualcosa in più e il Marquez formato ragionier Campionato ha capito che valeva la pena rischiare ma non troppo per portare a casa punti pesanti. Alla fine riesce persino ad allungare sul secondo in classifica. Rossi, appunto, faticosamente quarto.

    Jorge Lorenzo: voto 8

    MotoGP Brno 2018: pagelle dalla Repubblica Ceca

    Jorge Lorenzo: voto 8. Era supermotivato. Voleva vincere perché ogni gara è un sassolino da togliersi verso la Ducati, verso i critici di ogni latitudine (tifosi e giornalisti), verso il compagno-rivale Andrea Dovizioso. Ci prova con una tattica molto intelligente, ovverosia sta molto abbottonato nella prima metà di GP per conservare il grip sulla gomma che viene buono quando è il caso di mostrare i tubi di scarico a Marquez ma non abbastanza per domare il Dovi.

    Danilo Petrucci: voto 6,5

    MotoGP Brno 2018: pagelle dalla Repubblica Ceca

    Danilo Petrucci: voto 6,5. Gli manca il guizzo ma è sempre nella mischia e tiene alto l’onore Pramac con un bel sesto posto. Si mostra pronto per il salto di qualità nel team Ducati ufficiale.

    Maverick Vinales: senza voto

    MotoGP Brno 2018: pagelle dalla Repubblica Ceca

    Maverick Vinales: senza voto. Fuori dopo la partenza. Vittima dei problemi Yamaha più che dei suoi.