MotoGP Francia 2012: Super Rossi in seconda piazza, Lorenzo vince sul bagnato

Lorenzo vince il GP di Le Mans davanti ad un redivivo Valentino Rossi e Casey Stoner

da , il

    MotoGP Francia 2012: Super Rossi in seconda piazza, Lorenzo vince sul bagnato

    Jorge Lorenzo vince il Gran Premio di Francia, quarta prova del Motomondiale 2012 dopo una gara corsa sotto la pioggia e in solitaria. Ottima prova di Valentino Rossi, favorito dall’asfalto bagnato che alla fine chiude in seconda piazza dopo la bagarre con le due Yamaha Tech 3 e lo scontro finale con Casey Stoner che infine sale sul gradino più basso del podio. Peccato per Andrea Dovizioso, settimo, ma caduto sul più bello mentre era all’inseguimento della Ducati. Per terra anche Cal Crutchlow e corsa da dimenticare per Ben Spies.

    Lorenzo vince sotto la pioggia il Gran Premio di Francia, quarta prova del Motomondiale 2012 e va in testa al Mondiale con 90 punti. Dopo una buona partenza il maiorchino passa Pedrosa e Stoner e si mette davanti. Passo di gara insostenibile per gli altri, così nel finale, Jorge dovrà solo gestire il vantaggio sul secondo.

    Ma i risvolti più interessanti si hanno nella lotta tra le Yamaha del Dovi e Crutchlow e la Ducati di Rossi. Sorpassi e controsorpassi fino a quando Vale passa e le due M1 si stendono per terra e chiudono in settima ed ottava piazza. Ancora più emozionante la lotta per il podio con Rossi secondo davanti a Stoner e dopo una lotta tra due fuoriclassse. Quarto posto per Pedrosa, che non conferma la pole del sabato, davanti a Bradl e Hayden.

    MotoGP Francia 2012, l’ordine di arrivo:

    1 99 JORGE LORENZO YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 49:39.743

    2 46 VALENTINO ROSSI DUCATI DUCATI TEAM +9.905

    3 1 CASEY STONER HONDA REPSOL HONDA TEAM +11.298

    4 26 DANI PEDROSA HONDA REPSOL HONDA TEAM +29.361

    5 6 STEFAN BRADL HONDA LCR HONDA MOTOGP +32.477

    6 69 NICKY HAYDEN DUCATI DUCATI TEAM +32.842

    7 4 ANDREA DOVIZIOSO YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 +59.759

    8 35 CAL CRUTCHLOW YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 +1:05.152

    9 8 HECTOR BARBERA DUCATI PRAMAC RACING TEAM +1:07.846

    10 19 ALVARO BAUTISTA HONDA SAN CARLO HONDA GRESINI +1:13.193

    11 77 JAMES ELLISON ART PAUL BIRD MOTORSPORT +1:26.663

    12 54 MATTIA PASINI ART SPEED MASTER +1:27.633

    13 41 ALEIX ESPARGARO ART POWER ELECTRONICS ASPAR 1 Lap

    14 51 MICHELE PIRRO FTR SAN CARLO HONDA GRESINI 1 Lap

    15 68 YONNY HERNANDEZ BQR AVINTIA BLUSENS 1 Lap

    16 11 BEN SPIES YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 1 Lap

    17 7 CHRIS VERMEULEN SUTER NGM MOBILE FORWARD RACING 2 Laps

    18 22 IVAN SILVA BQR AVINTIA BLUSENS 2 Laps