MotoGP Germania 2011: Valentino Rossi cerca la prima vittoria

Rossi cerca di smaltire la delusione del sesto posto conquistato sul circuito del Mugello e ridare un senso ad una stagione partita male e proseguita peggio

da , il

    MotoGP Germania 2011: Valentino Rossi cerca la prima vittoria

    Il pilota della Ducati ufficiale, Valentino Rossi approda sul circuito del Sachsenring, il quale è sempre stato un tracciato apprezzato dal nove volte campione del mondo, che proprio qui ha vinto cinque volte. Ma per dare nuovo largo al suo score, il pesarese dovrà risolvere i grandi probemi evidenziati dalla moto e con la sua squadra continuerà a lavorare sugli assetti della Ducati GP11.1. Il pilota ex Yamaha spera che il setup trovato nel warm up del Mugello possa essere una buona base di partenza: “al Mugello abbiamo iniziato a lavorare in una direzione per il set up che non avevamo mai provato prima ma lo abbiamo fatto domenica nel warm-up e quindi non ci abbiamo potuto dedicare molto tempo”.

    Guarda anche:

    Rossi ha esordito al Mugello con la nuova versione della Ducati GP 11.1, ma le cose in gara, per l’italiano della Desmo, non sono andate bene ed è rimasto lontano una vita dai piloti di testa.

    Ricordiamo che la nuova moto ha debuttato solo due gare fa e per trovare la messa a punto ideale ci vorrà del tempo, preziosi giorni e mesi che la concorrenza non concederà alla coppia della Rossa.

    Ma secondo l’iridato MotoGP 2009, nella gara tra le curve toscane, la moto andava bene e perciò: “abbiamo bisogno di sperimentare meglio questi assetti e vedremo se al Sachsenring potranno comunque essere una buona base di partenza. La pista è particolare, insidiosa in alcuni punti ma è un circuito che mi piace. L’anno scorso sono tornato proprio in Germania dopo l’infortunio alla gamba ed è stata una bella gara. Speriamo di trovare bel tempo e una buona temperatura perché abbiamo bisogno di lavorare il più possibile sulla messa a punto prima della gara”.