MotoGP Germania 2014, Valentino Rossi: “voglio il massimo prima della pausa estiva”

Valentino Rossi è carico in vista del Gran Premio di Germania, nono appuntamento del Mondiale 2014 di MotoGP

da , il

    Valentino Rossi è carico in vista del Gran Premio di Germania, nono appuntamento del Mondiale 2014 di MotoGP. Reduce dal quinto posto di Assen dopo una splendida rimonta dall’ultimo posto di partenza e soprattutto dal rinnovo con la Yamaha fino al 2016, il Dottore punta a fare il massimo al Sachsenring: “è l’ultima gara prima della pausa estiva, quindi sarà importante conquistare il massimo risultato possibile“. Marquez proverà invece a conquistare la nona vittoria consecutiva da inizio stagione, mentre Andrea Dovizioso cercherà di ripetere il fantastico secondo posto di Assen. Per seguire il LIVE delle prove libere 3, BASTA CLICCARE QUI!

    Guarda anche:

    Il rinnovo fino al 2016 con la Yamaha sarà un ulteriore stimolo per Valentino Rossi per tirare fuori il massimo dalla sua M1 anche domenica al Sachsenring, nel Gran Premio di Germania. “Sono davvero contento di aver rinnovato per altri due anni con Yamaha. La speranza è quella di poter fare ancora tante belle gare e centrare, magari, anche qualche altra vittoria nei prossimi due anni. Per quanto riguarda il Sachsenring, è una pista davvero molto particolare, con una prima parte molto lenta e una seconda parte velocissima e con tante curve a sinistra. Una posta quindi molto difficile, ma sarà l’ultima gara prima della pausa estiva, quindi dobbiamo ottenere il massimo qui in Germania”.

    assen motogp 2014 libere 1 e 2 dovizioso

    Molto carico per il Gran Premio di Germania anche Andrea Dovizioso, reduce dal secondo posto conquistato ad Assen due settimane fa. “Arriviamo da un risultato fantastico, aver combattuto per qualche giro con Marquez è stata una bellissima sensazione. Anche il quarto posto che attualmente occupo in campionato è qualcosa di imprevisto. Sto bene e sono contento di come è andata questa prima parte di stagione. L’esperienza con Ducati è stata fin qui ottima, ma è presto per parlare di rinnovo. Per il mio futuro voglio vagliare ogni possibilità con calma”.

    Marc Marquez punta alla nona vittoria di fila da inizio stagione. “Non posso dire che questa sia tra le mie piste preferite, anche se comunque in passato ho fatto delle ottime gare. L’anno scorso ho vinto, ma è stata una gara strana senza Pedrosa e Lorenzo. Quest’anno ci saremo tutti e sarà di certo molto più interessante. Abbiamo migliorato molto la moto per questa pista, soprattutto per la prima parte, anche se ci sarà l’incognita meteo. La prima parte del tracciato è stretta e piccola, quasi una pista da kart: sarà fondamentale trovare subito il giusto set up e non sbagliare l’elettronica“.

    L’anno scorso era infortunato, ma al Sachsenring Dani Pedrosa ha sempre fatto bene in carriera. “E’ una pista che mi piace e sulla quale in passato ho fatto bene. Qui si possono fare davvero delle gare spettacolari, anche perché ci sono diversi punti adatti ai sorpassi. Sono contento di arrivare qui in Germania dopo aver firmato il rinnovo con la Honda fino al 2016. E’ davvero una bella notizia che mi consente di correre ancora col Team di cui faccio parte dal 2006″.