MotoGP Germania: Stoner separato in casa

Primo Gran Premio da "separato in casa" per il ducatista (ancora per poco) Casey Stoner: il pilota australiano correrà il GP di Germania in sella alla moto che ha portato al trionfo in MotoGP nel 2007, ma che dalla prossima stagione non sarà più sua

da , il

    MotoGP Germania: Stoner separato in casa

    Primo Gran Premio da “separato in casa” per il ducatista (ancora per poco) Casey Stoner: il pilota australiano correrà il GP di Germania in sella alla Ducati che ha portato al trionfo in MotoGP nel 2007, ma che dalla prossima stagione non sarà più sua.

    Ma di sicuro al Sachsenring il rider del Team Ducati Marlboro darà di sicuro tutto se stesso per onorare professionalmente il contratto che lo lega alla scuderia di Borgo Panigale fino a fine stagione e per inseguire la prima vittoria del Motomondiale 2010.

    Casey Stoner arriva in Germania in sella alla Ducati, ma ormai i tifosi delle Rosse lo iniziano a considerare giù un ex, data la ufficializzazione dell’accordo che lo legherà alla Honda HRC a partire dalla prossima stagione della MotoGP.

    L’australiano però ha intenzione di salutare la Ducati con onore e farà di tutto per ottenere sul circuito di Sachsenring la vittoria che ancora gli manca quest’anno.

    Sono contento di andare al Sachsenring dove abbiamo sempre fatto delle belle gare e dove ho ottenuto il mio primo podio, in 125cc,” ha dichiarato Stoner, “Siamo più fiduciosi per quanto riguarda la moto, nelle ultime tre gare è andata bene, dobbiamo solo trovare un paio di decimi cercando di migliorare il “grip” senza perdere il feeling davanti. E di aderenza al Sachsenring c’è decisamente bisogno, soprattutto laterale, nei curvoni in appoggio dove devi tenere aperto il gas il più a lungo possibile.”

    Non vedo l’ora che arrivi la prossima gara perché se riusciremo a trovare un buon “set up” potremo avere l’opportunità di fare davvero bene,” ha continuato il rider Ducati, “Voglio ottenere dei buoni risultati e insieme alla mia squadra lavoreremo duramente e daremo il 100% per ottenerli.