MotoGP Giappone – Daniel Pedrosa vuole fare “secondo”

Daniel Pedrosa vuole provare a fare un buon risultato sulla pista nipponica di Motegi e conquistare il secondo posto in classifica generale

da , il

    Chi non vince, è il primo dei perdenti.

    Poco importa questo a Daniel Pedrosa che adesso, quando manca meno di una manciata di gare alla fine del Campionato MotoGP, abbandonato ogni sogno di gloria per il primo posto, punta al secondo punteggio in Classifica MotoGP finale.

    Secondo è meglio che terzo, deve aver pensato il “piccolo” Daniel, motivato adesso più di prima a raggiungere almeno la seconda posizione in Classifica Generale.

    Un’ impresa che sembra possibile adesso che Casey Stoner è infortunato e le sue prossime gare sono in forse.

    Con uno Stoner alle prese con la frattura alla mano e ormai demotivato, Daniel Pedrosa cerca il sorpasso per il secondo posto in classifica.

    Il pilota spagnolo, annunciato dalla Honda con il video extra-powerful di cui sopra, prova a vincere nella pista giapponese di casa della Honda e dichiara: “Motegi e’ una delle piste che mi piacciono perchè l’asfalto ha un buon grip e non ci sono molte buche. Qui è importante avere una buona potenza dell’impianto frenante e una buona accelerazione. Questo vuol dire che le gomme sono fondamentali perchè si ha bisogno di frenare tardi nelle curve e accelerare appena fuori. E’ un tipo di circuito che necessita di una guida aggressiva“.

    Non si sa se Pedrosa riuscirà a conquistare il podio dal momento che in pista, domenica prossima, ci saranno Valentino Rossi e Casey Stoner, e considerato che anche Hayden sembra più motivato che mai a lasciare il segno della sua dipartita verso i lidi italici di Borgo Panigale.

    Vedremo.

    Eppure, a ben pensarci, quella di domenica prossima potrebbe essere una vera occasione per lo spagnolo di Sabadell