MotoGP Inghilterra: Pedrosa ok, corre a Silverstone

Dani Pedrosa sta bene e parteciperà al Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP: la rocambolesca caduta durante le qualifiche gli ha procurato delle contusioni e nulla più, quindi il rider della Honda correrà e cercherà di contendere al vittoria al connazionale Jorge Lorenzo (Yamaha)

da , il

    Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP: Daniel Pedrosa ci sarà!

    Il centauro del Team Repsol Honda è stato protagonista di una brutta caduta al termine delle qualifiche della gara inglese: inizialmente si temeva al peggio (si parlava anche di una lesione alla gamba destra, temendo di dover perdere un altro protagonista del Motomondiale, così come era avvenuto per l’incidente di Valentino Rossi) ma poi l’allarme è rientrato quando si è capito che il rider spagnolo aveva rimediato soltanto delle contusioni alle ginocchia. Pedrosa partirà dalla prima fila.

    Dani Pedrosa sta bene e parteciperà al Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP: la rocambolesca caduta durante le qualifiche gli ha procurato delle contusioni e nulla più, quindi il rider della Honda correrà e cercherà di contendere al vittoria al connazionale Jorge Lorenzo (Yamaha).

    Come sono caduto al mio ultimo giro di qualifica? Ho frenato e l’anteriore ha cominciato a muoversi molto, forse per i numerosi avvallamenti, e alla fine sono scivolato,” ha spiegato Pedrosa, “Probabilmente la moto era molto vicina a me e cadendo mi ha toccato: inizialmente avevo molto male, ma adesso il dolore è passato e starò bene per la gara di domani.

    Siamo stati veloci in entrambe le sessioni, abbiamo un buon set-up generale della moto pertanto credo abbiamo il potenziale per disputare un’ottima gara,” ha continuato il rider Honda, “Dobbiamo ancora decidere quali gomme utilizzare domani perché sembra possa esserci più caldo rispetto ad oggi. Siamo comunque in prima fila e questo è importante, cercherò di partire bene per provare la fuga e replicare le buone prestazioni delle ultime gare.