MotoGP Italia 2018: pagelle dal Mugello!

Pagelle MotoGP Italia 2018: scopri i migliori ed i peggiori della gara del Mugello

da , il

    MotoGP Italia 2018: pagelle dal Mugello!

    Pagelle dal GP d’Italia 2018, eccole! Al Mugello va in scena una grande Ducati che vede la prima vittoria di Jorge Lorenzo davanti a Andrea Dovizioso. Lo spagnolo azzecca la scelta delle gomme e comanda la gara dall’inizio. Terzo gradino per la Yamaha Valentino Rossi che completa la festa italiana sul podio davanti alla Suzuki di Iannone.

    Manca all’appello della zona punti Marc Marquez che cade. Stessa sorte per l’altra Honda di Pedrosa. Entusiasmo alle stelle in casa Ducati che si coccola la prestazione di Lorenzo e spera di aver ritrovato quel campione atteso da oltre un anno.

    Smaltite le premesse, andiamo avanti con le pagelle del GP d’Italia Motogp 2018 dal Mugello!

    Valentino Rossi: voto 8

    MotoGP Italia 2018: pagelle Rossi

    Valentino Rossi: voto 8. Scatta dalla pole position, tira come un matto ma nulla può rispetto alle Ducati. Rispetto a tutti gli altri, sì. Gran podio per la gioia dei suoi adepti.

    Andrea Dovizioso: voto 7

    MotoGP Italia 2018: pagelle Dovizioso

    Andrea Dovizioso: voto 7. Con Marquez Ko, doveva portare a casa la vittoria per ricucire un po’ di più il gap. Lorenzo è imprendibile anche perché azzecca le gomme giuste.

    Marc Marquez: voto 4

    MotoGP Italia 2018: pagelle Marquez

    Marc Marquez: voto 4. Perde l’anteriore e ciao! Ha un vantaggio abissale in classifica e può permetterselo. Per ora. Riesce quasi, magicamente, a riprende la moto prima che finisce nella ghiaia. Sarebbe stato chiedere davvero davvero troppo.

    Jorge Lorenzo: voto 10

    MotoGP Italia 2018: pagelle Lorenzo

    Jorge Lorenzo: voto 10.Ha vinto lui! Ha vinto partendo bene e trovandosi davanti alla prima curva. Poi controlla gli avversari lasciandoli sfogare. Nella seconda parte di gara non perde ritmo come tante altre volte. Ha gestito la gomma, ha gestito il cervello, ha gestito la pressione. Insomma, ha fatto il Lorenzo dei tempi migliori.

    Andrea Iannone: voto 7,5

    MotoGP Italia 2018: pagelle Iannone

    Andrea Iannone: voto 7,5. Quarto posto che vale mezzo podio. Sempre in palla e in bagarre. Quando sventola la bandiera a scacchi, è dietro solo a mostri irraggiungibili.

    Maverick Vinales: voto 5

    MotoGP Italia 2018: pagelle Vinales

    Maverick Vinales: voto 5. Solo ottavo e mai pimpante. La sua unica buona notizia del Mugello è che continua a muovere la classifica portando punti a casa.

    Danilo Petrucci: voto 7

    MotoGP Italia 2018: pagelle Petrucci

    Danilo Petrucci: voto 7. Marquez lo manda largo nelle fasi della partenza. E’ costretto a rimontare qualche posizione prima di arrivare a Rossi e Iannone che sono in bagarre per la terza posizione. Ci fa un pensierino, salvo poi perdere nuovamente terreno e finire settimo dietro anche Riins e Crutchlow.