MotoGP: Jorge Lorenzo si gode il sogno

Jorge Lorenzo sta vivendo un sogno

da , il

    Jorge Lorenzo sta vivendo un sogno. Il “suo” sogno. Il pilota spagnolo non ha mai nascosto di voler diventare il numero uno e per questo di voler vincere al più presto il campionato del mondo MotoGP: ecco, Porfuera ora ci sta davvero riuscendo.

    Il rider del Team Fiat Yamaha ha vinto tre gran premi su cinque e dopo lo stop per infortunio di Valentino Rossi, compagno di squadra ma anche principale avversario, è pronto a correre verso il titolo iridato della classe regina del Motomondiale.

    Non mi sarei mai immaginato di conquistare tre vittorie in cinque gare, adesso mi sento molto forte mentalmente. Devo ringraziare la squadra, Yamaha e Bridgestone per questa vittoria.”

    La vittoria nel Gran Premio di Gran Bretagna vale la fuga verso il titolo mondiale MotoGP e la conferma che Jorge Lorenzo quest’anno non ha veri rivali: a Silverstone nessuno ha saputo impensierirlo e la vittoria è arrivata facile.

    E’ una vittoria molto importante per me,” ha dichiarato lo spagnolo della Yamaha, “Mi sono sentito molto bene in sella, sono riuscito a divertirmi. Sapevo che sarebbe stata una buona gara, ma all’inizio è stato difficile passare Pedrosa: quando ci sono riuscito mi sono trovato molto a mio agio, guidavo con tranquillità e non avevo problemi. Mi aspettavo di esser seguito da qualche pilota, ma avevo un altro passo e ho potuto concentrarmi solo su me stesso, tanto che non sapevo nemmeno chi era alle mie spalle.”

    I festeggiamenti in stile Beatles? Penso sia stato qualcosa di divertente per i tifosi,” ha aggiunto Porfuera spiegando la buffa scenetta del dopo gara, “Mi piace la loro musica e ho pensato che fosse carino realizzare un omaggio a loro visto che abbiamo corso in Inghilterra.”

    Adesso Lorenzo guida la classifica piloti con 37 punti di vantaggio su Andrea Dovizioso (Honda).