MotoGP Laguna Seca 2013, qualifiche: Stefan Bradl in pole! Marquez cade nel finale [FOTO]

da , il

    MotoGP Laguna Seca 2013, qualifiche: Stefan Bradl in pole! Marquez cade nel finale [FOTO]

    Si è appena conclusa la sessione di qualifiche del Gran Premio degli USA 2013 sul circuito di Laguna Seca. E’ il pilota tedesco del team LCR Stefan Bradl a conquistare la pole position che riesce ad approfittare della caduta nel finale di Marc Marquez che sarà costretto a rientrare ai box non avendo così più possibilità di poter migliorare ulteriormente il suo best time. Finale ravvivato dai giri veloci di Bautista e Valentino Rossi, ma che non saranno abbastanza rapidi per poter contrastare il poleman tedesco. La caduta nel finale di Marquez ha sicuramente condizionato questa sessione di qualifiche, ma Stefan Bradl ha comunque coronato con questa pole, un week-end assolutamente positivo, evidenziando i grandi miglioramenti che il team LCR sta mostrando da due gare a questa parte.

    Qualifiche dunque che vanno in archivio, Stefan Bradl è il poleman del Gran Premio degli USA 2013!

    Guarda anche:

    TUTTI I TEMPI DELLE QUALIFICHE:

    Q2:

    1. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 1m 21.176s

    2. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 21.193s

    3. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 1m 21.373s

    4. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 21.418s

    5. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 21.420s

    6. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 21.453s

    7. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 21.728s

    8. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 1m 22.026s

    9. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 22.075s

    10. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 1m 22.090s

    11. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 22.099s

    12. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) No Time

    Q1:

    13. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 22.808s

    14. Alex De Angelis RSM Ignite Pramac Racing (GP13) 1m 23.253s

    15. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 23.272s

    16. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 23.323s

    17. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 23.616s

    18. Yonny Hernandez COL Paul Bird Motorsport (ART CRT) 1m 23.875s

    19. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (ART CRT) 1m 23.919s

    20. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 1m 23.987s

    21. Hiroshi Aoyama JPN Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 24.235s

    22. Bryan Staring AUS Go&Fun Honda Gresini (FTR-Honda CRT) 1m 24.756s

    23. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 24.809s

    ORE 23:50 BRADL IN POLE! Grande prestazione del pilota del team LCR!

    ORE 23:50 CI RIESCE ORA BRADL A SUPERARE MARQUEZ! Grandissima prova del pilota tedesco!

    ORE 23:48 si chiude qui la qualifica di Marquez, ma nessuno ancora riesce a battere il suo tempo

    ORE 23:45 ATTENZIONE! Caduta di Marquez! Nessuna conseguenza per il pilota anche se la caduta è avvenuta in un punto veloce

    ORE 23:45 mancano 5 minuti e Crutchlow sta entrando ora in pista dopo la caduta nella FP4:

    1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:21.193

    2 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.491

    3 LORENZO J.Yamaha Factory Racing+0.605

    4 PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.607

    5 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.810

    6 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+0.938

    7 DOVIZIOSO A.Ducati Team+1.097

    8 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+1.155

    9 HAYDEN N.Ducati Team+1.249

    10 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.29

    ORE 23:42 Marquez sembra aver preso già bene le misure sul circuito americano. Riesce a mettersi il suo diretto inseguitore (Bradl) a mezzo secondo di distanza. Caduta di De Puniet intanto. Pilota ok

    ORE 23:38 Attenzione! Arrivano i primi riferimenti cronometrici. Marquez velocissimo! 1:21.292 Non scherzano per niente anche Bradl e Lorenzo.

    ORE 23:35 Piloti in pista! Parte ora la conquista della pole position!

    ORE 23:30 15 minuti di fuoco per questa ultimissima uscita della MotoGP per conquistare la pole position! Saranno 15 minuti tiratissimi come spesso è accaduto in questa stagione

    ORE 23:25 Q1 CONCLUSA! Passano alla Q2 Pedrosa e De Puniet

    ORE 23:22 caduta di Karel Abraham; pilota ok

    ORE 23:20 meno di 5 minuti alla fine di questa Q1; oltre a Pedrosa sembra essere De Puniet il secondo candidato al passaggio in Q2

    ORE 23:19 Pedrosa non ci va piano per nulla! Si mette in testa con un tempo degno di una Q2! Ottimo spunto per poterlo vedere lottare per la pole

    ORE 23:17 parte abbastanza bene in questa Q1 Colin Edwards con il terzo tempo. Fanno meglio però Alex De Angelis e ovviamente Dani Pedrosa

    ORE 23:15 un pilota insolito in questa QP1, Dani Pedrosa ‘dovrebbe’ comunque avere le carte in regola per poter accedere alla Q2

    ORE 23:10 15 minuti a disposizione in questa QP1 per conquistare l’accesso alla QP2; solo due piloti avranno diritto al passaggio nella fase successiva.

    ORE 23:00 FP4 conclusa. Marquez ANCORA il più veloce. Ora attendiamo i 15 minuti della QP1:

    1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:21.680

    2 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.210

    3 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.269

    4 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.425

    5 PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.502

    6 LORENZO J.Yamaha Factory Racing+0.541

    7 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.682

    8 DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.701

    9 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.116

    10 HAYDEN N.Ducati Team+1.328

    11 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+1.561

    12 BARBERA H.Avintia Blusens+1.678

    13 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.714

    ORE 22:57 mostrato ora un on board di Marc Marquez: impressionante… traiettorie totalmente diverse dagli altri piloti, ma efficaci; dritto intanto anche per Stefan bradl, al tornantino

    ORE 22:56 prime otto posizioni racchiuse in poco più di 5 decimi; mancano solo 5 muti alla conclusione di questa FP4

    ORE 22:54 dritto al Cavatappi anche per Andrea Dovizioso, ma riesce a restare in sella alla moto.

    ORE 22:53 sale Jorge Lorenzo che si porta ora in quinta posizione:

    1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:21.799

    2 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.091

    3 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.150

    4 PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.383

    5 LORENZO J.Yamaha Factory Racing+0.422

    6 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.563

    7 DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.582

    8 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.893

    9 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+0.997

    10 HAYDEN N.Ducati Team+1.392

    11 BARBERA H.Avintia Blusens+1.559

    12 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.595

    13 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+1.686

    ORE 22:50 Pedrosa rientra ai box; viene mostrata un immagine insolito che ritrae la GP13 di Dovizioso che si solleva spesso sul posteriore, intanto Claudio Corti disegna una traiettoria da rettilineo al Cavatappi.

    ORE 22:45 sorprendente comunque il progresso che ha mostrato Stefan bradl già dal Sachsenring. Ora gira con il secondo tempo; è veramente in forma il pilota tedesco. Rossi al momento è 6°. CADUTA DI CRUTCHLOW! Il pilota britannico sembra non aver riportato conseguenze

    ORE 22:44 Attenzione a Marc Marquez perché ha un passo davvero infernale. Il Cabroncito non ha mai avuto modo di guidare sul circuito di Laguna Seca, ma ha già mostrato tutto il suo potenziale

    ORE 22:42 va fortissimo Stefan Bradl che scende abbondantemente sotto il minuto e 22:

    1 BRADL S.LCR Honda MotoGP 1:21.890

    2 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.059

    3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.112

    4 PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.292

    5 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.476

    6 DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.491

    7 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.802

    8 HAYDEN N.Ducati Team+1.301

    9 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.438

    10 BARBERA H.Avintia Blusens+1.468

    11 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.504

    12 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+1.595

    13 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing+1.619

    ORE 22:40 Camomillo! Quarto tempo per lui ora a 3 decimi da Bradl che ha appena fatto segnare il miglior tempo. Il pilota spagnolo sembra essere in forma.

    ORE 22:36 Dani Pedrosa presente in questa FP4; ora con il sesto tempo, Marquez è ora il pilota più veloce 1:22.002 per lui, siamo a circa a mezzo secondo dal suuo best time in FP3. Intanto Espargarò si insabbia nei pressi del Cavatappi

    ORE 22:32 primi giri di adattamento per i piloti; il tracciato si presenta in ottime condizioni e lo si può notare già dai primi tempi che appaiono sul monitor. Da evidenziare il buon passo che ha mostrato Alvaro Bautista durante la FP3.

    ORE 22:30 PILOTI IN PISTA! Al via questa FP4, 30 minuti per cercare di entrare direttamente nella QP2

    ORE 22:25 sole sulla pista californiana. Temperature decisamente più adatte ai piloti per tentare l’attacco al miglior tempo.

    BEN RITROVATI A TUTTI GLI APPASSIONATI DELLA MOTOGP!

    Solo l’ultima FP4 prima della sessione di qualifiche vere e proprie. Seguiamo quanto accadrà sul circuito americano.

    Aggiornamenti a cura di Alessio Mora