MotoGP LeMans. Valentino: “Un grande peccato”

MotoGP LeMans

da , il

    MotoGP LeMans. Valentino: “Un grande peccato”

    Arriva da Paolo Beltramo senza il suo solito sorriso Valentino Rossi, sesto a Le Mans dopo una partenza-razzo che non significava una vittoria certa, ma almeno la possibilità di provarci.

    E invece, ironia della sorte, proprio nella giornata in cui probabilmente la Yamaha aveva azzeccato il setting corretto, ecco un diluvio universale abbattersi sul circuito francese.

    Gara bagnata, gara fortunata? Per Vermeulen si (e un grande “Bravo” al pilota australiano), per Rossi decisamente no.

    Strategia sbagliata, scelta tragica delle gomme da bagnato, la gara si conclude con un nulla di fatto per il pilota di Tavullia, se non una manciata di punti che però non servono a colmare il distacco da Casey Stoner, anzi.

    Il divario dal piccolo australiano si è fatto più pesante e, dpo cinque gare, la Yamaha dovrà veramente rimboccarsi le maniche e cercare in qualche modo di supplire alle mancanze Michelin-flop.

    Oltre all’intervista a Valentino, sono decisamente interessanti anche quelle a Melandri, Stoner e Brivio.

    Cosa resta da fare?

    …I complimenti a Stoner e un grande in bocca al lupo a Rossi.