MotoGP Misano 2012: Bautista comanda le terze libere, Rossi secondo

Bautista conquista le terze libere del GP di Misano approfittando della pista ancora umida

da , il

    MotoGP Misano 2012: Bautista comanda le terze libere, Rossi secondo

    Il pilota della Honda del Team di Fausto Gresini, Alvaro Bautista ha ottenuto il miglior tempo nei minuti finali della terza sessione di prove libere del Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini, sfruttando le gomme slick, fermando il cronometro sul tempo di 1:42.393. Le condizioni meteo condizionato l’inizio del turno, costringendo i piloti ad uscire con pneumatici rain. Dietro allo spagnolo, ecco Valentino Rossi con il secondo tempo, seguito dal futuro compagno di squadra, Jorge Lorenzo.

    Guarda anche:

    Mentre il secondo step di prove libere se lo era aggiudicato Karel Abraham, che aveva primeggiato nelle avverse condizioni del tempo, questa volta tocca alla Honda Sat di Bautista comandare il gruppone della MotoGP 2012 a Misano.

    Infatti, fino a quando la pista è stata umida, i piloti sono scesi in pista con gomme rain e dischi in acciaio e il pilota più veloce era stato il maiorchino Lorenzo. Tra quelli, invece, che sono riusciti a sfruttare le slick c’è anche Valentino Rossi, che con la Ducati Desmosedici GP12 ha fatto segnare il secondo tempo a 1.059 sec. dallo spagnolo.

    Tutti gli altri piloti, a differenza dei primi due in classifica, hanno girato con le rain e dietro a Lorenzo troviamo il rivale nella corsa al titolo iridato del Motomondiale, Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci.

    MotoGP Misano 2012, la classifica dei tempi:

    1 19 ALVARO BAUTISTA HONDA SAN CARLO HONDA GRESINI 1:42.393

    2 46 VALENTINO ROSSI DUCATI DUCATI TEAM 1:43.452 1.059

    3 99 JORGE LORENZO YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 1:45.422 3.029

    4 26 DANI PEDROSA HONDA REPSOL HONDA TEAM 1:46.120 3.727

    5 4 ANDREA DOVIZIOSO YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 1:46.728 4.335

    6 9 DANILO PETRUCCI IODA-SUTER CAME IODARACING PROJECT 1:46.790 4.397

    7 6 STEFAN BRADL HONDA LCR HONDA MOTOGP 1:46.840 4.447

    8 51 MICHELE PIRRO FTR SAN CARLO HONDA GRESINI 1:46.847 4.454

    9 41 ALEIX ESPARGARO ART POWER ELECTRONICS ASPAR 1:46.970 4.577

    10 69 NICKY HAYDEN DUCATI DUCATI TEAM 1:47.130 4.737

    11 35 CAL CRUTCHLOW YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 1:47.340 4.947

    12 11 BEN SPIES YAMAHA YAMAHA FACTORY RACING 1:47.570 5.177

    13 68 YONNY HERNANDEZ BQR AVINTIA BLUSENS 1:48.139 5.746

    14 17 KAREL ABRAHAM DUCATI CARDION AB MOTORACING 1:48.551 6.158

    15 56 JONATHAN REA HONDA REPSOL HONDA TEAM 1:48.591 6.198

    16 5 COLIN EDWARDS SUTER NGM MOBILE FORWARD RACING 1:48.962 6.569

    17 54 MATTIA PASINI ART SPEED MASTER 1:49.072 6.679