MotoGP Mugello 2013: i commenti dei piloti prima del GP d’Italia [FOTO]

da , il

    Poche ore ormai ci separano dal via di questo attesissimo Gran premio d’Italia 2013 che si correrà sul fantastico circuito del Mugello.

    I piloti sono sempre carichi e volenterosi di fare bene quando si approda in Italia perché è un Gran Premio fondamentale oltre che bellissimo. Dopo un avvio un po’ incerto, la Honda si presenta su questo circuito da grande favorita mentre Yamaha e i suoi piloti dovranno essere autori di una prova che riequilibri le sorti di questo campionato, sopratutto dopo la disfatta di Le Mans.

    Sono molti i piloti che su questo tracciato vogliono fare bene e naturalmente su tutti svetta il nome di Valentino Rossi che aveva lasciato il suo commento sul Mugello già martedì; il pilota italiano di casa Yamaha ha dichiarato che non sarà semplice ripetersi anche se adora questa pista che gli ha regalato ben 9 vittorie.

    I commenti di questo week-end iniziano dai nostri microfoni di Derapate.it insieme al campione del mondo in carica Jorge Lorenzo; il pilota spagnolo di casa Yamaha ci ha rilasciato un’intervista esclusiva e noi vi proponiamo il suo commento in merito a questo GP direttamente dalle sue parole che potrete ascoltare dal video qui sotto:

    Commenti importanti arrivano anche da casa Honda con il leader della classifica mondiale Dani Pedrosa. Il pilota spagnolo del team Repsol è il pilota più in forma del momento e dopo il secondo posto di Austin e le due vittorie consecutive di Jerez e Le Mans, vorrà certo ripetersi anche in Italia: “Arrivo qui al Mugello come leader della classifica mondiale e questo mi da molte motivazioni per disputare un’altra ottima gara. Dopo il GP di Le Mans ho cercato di rilassarmi un po’ perché volevo presentarmi al Mugello molto preparato e in forma; è un tracciato che mi piace molto con dei bellissimi curvoni ed è necessario avere un buon feeling con la moto. Io darò il massimo per lasciare questo posto ancora da leader”

    Marc Marquez si presenta su questo tracciato dopo uno strepitoso avvio di stagione. Il giovane esordiente di casa Honda è l’unico pilota ad aver concluso tutte le gare a podio; un risultato notevole per un rookie che sembra motivato a continuare questa striscia positiva anche in Italia: “La gara di Le Mans è stata una bella esperienza; guidare sul bagnato e fare una bella rimonta nel finale mi ha dato molta fiducia. E’ bello essere in questo magnifico circuito, ma spero che si corra sull’asciutto questa volta! Il Mugello è un tracciato molto difficile, uno dei più tecnici e difficili del mondo; trovare il giusto set up sarà determinante per poter affrontare questa pista che presenta notevoli cambi di direzione e tratti molto impegnativi. Gli altri piloti andranno fortissimo qui al Mugello e dopo questo ci aspettano gare molto importanti su circuiti difficili, ma io darò sempre il 100%”

    Un pilota molto atteso in questo Gran Premio è sicuramente Andrea Dovizioso. Il pilota italiano di casa Ducati è stato autore di una grande prestazione in Francia e sembra molto positivo anche in vista della gara di casa: “Il Mugello è la pista di casa per Ducati e ci saranno tantissimi sostenitori a darci la carica; non vedo l’ora di correre perché è uno dei miei tracciati preferiti e poi l’atmosfera del Mugello è sempre bellissima! Abbiamo già avuto modo di poter provare la moto qui, ma questo non significa che siamo avvantaggiati; la GP13 con cui correrò domenica è ancora quella con cui ho corso a Le Mans due settimane fa quindi non ci sono grandi novità. La pista è molto difficile, fisica e veloce e credo che potrei far bene anche qui. Ho ottenuto sempre dei buoni risultati su questa pista e con il supporto dei tifosi cercherò di fare ancora bene!”

    MotoGP Francia 2013, le prove del sabato

    Sempre nella casa di Borgo Panigale c’è il pilota che lo scorso anno era in lotta per il podio fino all’ultimo giro, attimo in cui commise un errore che lo estromise dall’ambita scaletta; Nicky Hayden ha così detto: “Essere qui al Mugello è davvero speciale perché è un circuito unico e inoltre i tifosi creano un’atmosfera che non si respira in nessun altro luogo del motomondiale. La nostra moto è stata sviluppata proprio qui e quindi potremmo trarre dei benefici durante la gara. Il rettilineo si adatta molto alla Desmosedici perché si esce molto veloci dall’ultima curva e ci fa guadagnare molto sul dritto. Nonostante sia un tracciato molto tecnico, con curve cieche, saliscendi e fisicamente provante, è uno dei miei tracciati preferiti. Io farò di tutto per soddisfare i tifosi della Ducati che giungeranno numerosi a vederci”

    Hayden

    Alvaro Bautista si presenta sul circuito toscano dopo il sesto posto di Le Mans; il pilota del team Gresini è molto legato a questo Gran Premio dove ha colto la sua prima vittoria nella classe 250: “Abbiamo avuto sensazioni positive a Le Mans anche se le condizioni si sono dimostrate molto difficili; siamo riusciti a trovare un buon setting sul bagnato per la gara in Francia e questo è stato un ottimo segnale. Siamo riusciti ad ottenere tempi molto simili ai piloti che lottavano per il podio. Mi sono preparato molto fisicamente in vista della gara del Mugello che è una pista totalmente diversa da Le Mans. Questa è una pista molto tecnica, veloce e con pendenze e cambi di direzione molto impegnativi; quest’anno vorrei fare bene per poter dimenticare la brutta prova della stagione scorsa. Sono molto legato a questo circuito perché ho vinto la mia prima gara nella classe 250″

    Fai il nostro QUIZ sul Gran Premio del MUGELLO!

    partenza mugello circuit

    Siamo giunti al weekend più atteso dell’anno: la MotoGP sbanca al Mugello! Valentino Rossi e compagni arrivano sul circuito toscano per il Gran Premio d’Italia 2013 e, come da tradizione, Derapate.it vi offre il quiz dedicato!

    15 domande, 3 possibili risposte, e scoprirete se siete dei veri conoscitori della Casanova-Savelli. Per iniziare è semplicissimo: clicca sul bottone sottostante “inizia il quiz”, e mettiti alla prova con le nostre domande. “Stay tuned” con i Test e Quiz di Derapate! Per iniziare il quiz, BASTA CLICCARE QUI!