MotoGP: per Simoncelli e Aoyama test natalizi

Gli esordienti Marco Simoncelli (Team Gresini) e Hiroshi Aoyama (Team Iterwetten) sono sul circuito di Sepang per una tre giorni di test dove proveranno le rispettive Honda RC212V

da , il

    Gli esordienti Marco Simoncelli (Team Gresini) e Hiroshi Aoyama (Team Iterwetten) sono sul circuito di Sepang per una tre giorni di test dove proveranno le rispettive Honda RC212V.

    Organizzati dalla MSMA (l’associazione dei costruttori), i “test natalizi” in Malesia avrebbero dovuto essere collettivi per tutti i rookies, ma gli altri debuttanti hanno deciso di correre su altre piste e in altre date, così a Sepang ci saranno solo gli ultimi due campioni iridati della classe 250.

    Marco Simoncelli è a Sepang per prendere confidenza con la Honda ereditata da Toni Elias: il nuovo pilota del Team San Carlo Gresini sarà in pista fino al 23 dicembre per cercare di capire un po’ meglio la RC212V collaudata a Valencia, in modo da farsi trovare pronto per il mondiale MotoGP 2010 ed essere il prima possibile competitivo.

    E’ stato lo stesso SuperSic ad ammettere di dover fare ancora pratica prima di riuscire ad adattare il suo stile alla guida dei prototipi della classe regina, e il test di Sepang è un’occasione ghiotta, considerando che la Dorna ha tagliato le ore di prove ufficiali.

    E Simoncelli ritrova a Sepang il suo rivale in 250, l’uomo che gli ha strappato il titolo iridato: il campione del mondo in carica della quarto di litro, Hiroshi Aoyama.

    Il giapponese ha scelto anche lui di partecipare ai test malesi per affinare la guida della Honda messagli a disposizione dal Team Iterwetten, la scuderia esordiente di Daniel Epp.

    Con Sepang si chiudono così i test del 2009: gli altri “rookies” hanno già corso (Alvaro Bautista ha provato la sua Suzuki a Estoril, Hector Barbera la Ducati a Jerez) o hanno rinunciato alle prove per prendersi una vacanza (Ben Spies).

    L’appuntamento per tutti i piloti, esordienti e non, è per le prove che si terranno sempre in Malesia il 3 febbraio in vista del mondiale MotoGP 2010.