MotoGP, Pernat conferma: “Sic con Gresini nel 2012 e con moto ufficiale”

Carlo Pernat, manager di Capirossi, svela che Simoncelli sarebbe vicino a rinnovare il suo contratto con Honda clienti-ufficiale di Fausto Gresini

da , il

    MotoGP, Pernat conferma: “Sic con Gresini nel 2012 e con moto ufficiale”

    Il centaturo italiano, Marco Simoncelli è ad un passo dalla riconferma con il team di Fausto Gresini con la Honda ufficiale. Il pilota di Coriano dovrebbe quindi al 90% rimanere nell’attuale struttura e a rivelarlo è il suo manager Carlo Pernat che parlando a Radio Sportiva dichiara: “La situazione di Marco è ormai definita: con Nakamoto abbiamo parlato domenica sera, siamo a posto su una grandissima parte degli aspetti, specie quelli economici. Mancano solo alcuni dettagli, ma all’85-90 per cento Marco correrà ancora una stagione del Team Gresini con assistenza ufficiale Hrc: contratto annuale, secco, senza alcuna opzione”.

    Guarda anche:

    Dopo le molte cadute di inizio anno, non ultima quella di Assen nel giorno in cui Ben Spies ha conquistato la sua prima vittoria in Top Class, Simoncelli sembra destinato a rimanere con i colori della Honda di Fausto Gresini anche per il 2012.

    Pernat ha poi parlato dei problemi di Valentino Rossi con la Ducati: “La moto attualmente non funziona, qualunque modifica si apporti. Valentino non ha avuto il feeling con questa moto e quindi ha avuto problemi. Il telaio Deltabox è necessario. La Ducati è la prima volta nella sua storia che si trova costretta a ricredersi, cambiando così tanto. Domenica ho visto ottimismo nel duo Rossi-Ducati, ma non è comprensibile se si vede Rossi giungere settimo al traguardo con 23 secondi di ritardo dal vincitore. Valentino se ha la moto giusta se la batte ancora con tutti per vincere, è un animale in gabbia, e quando potrà uscire se li mangerà tutti di nuovo”.