MotoGP Qatar 2012, libere 1: Stoner davanti a Lorenzo ed Hayden, Rossi decimo

Stoner conquista il primo tempo nelle prime libere del Qatar, valevoli per il primo appuntamento della MotoGP 2012

da , il

    MotoGP Qatar 2012, libere 1: Stoner davanti a Lorenzo ed Hayden, Rossi decimo

    La MotoGP 2012 ha ufficialmente preso il via con il primo turno di prove libere del Gran Premio del Qatar, tra le curve del circuito internazionale di Losail. Il più veloce di questa prima sessione è stato il campione della Honda, Casey Stoner che ha fermato il cronometro sul tempo di 1:56.474. L’australiano campione del mondo ha preceduto la Yamaha di Jorge Lorenzo, staccato di 174 millesimi ed una gradita sorpresa Ducati, con Nicky Hayden terzo. Solo decimo Valentino Rossi con l’altra Desmosedici, con un gap di quasi un secondo e mezzo.

    Dunque, buone notizie per Ducati con lo statunitense Hayden che si piazza in terza posizione dietro ai piloti migliori del turno e che lotterano per la vittoria. Il campione mondiale del 2006 della MotoGP ha spinto la sua Desmo GP12 al limite e portandosi meno di mezzo secondo da Stoner.

    Nicky precede la Yamaha del connazionale Ben Spies e l’altra Honda di Dani Pedrosa, quinto a 656 millesimi dal team-mate Stoner ed è davanti all’ottimo Cal Crutchlow, pilota satellite del Team Yamaha Tech 3.

    Ma veniamo al capitolo Valentino Rossi che si piazza con il decimo tempo, dietro a Bautista, Andrea Dovizioso ( ottavo ) ed Hector Barbera con la Desmo clienti. Il nove volte campione del mondo della Ducati è decimo ed ha svolto un programma di lavoro differente da quello del suo compagno di squadra Hayden. Il Dottore ha accusato eccessivi problemi di impennamento della moto, senza mai riuscire ad incidere sul turno di prove.

    MotoGP Qatar 2012: Prove Libere 1

    1 Casey Stoner Repsol Honda Team 1:56.474

    2 Jorge Lorenzo Yamaha Factory Racing 1:56.648 0.174

    3 Nicky Hayden Ducati Team 1:56.924 0.450

    4 Ben Spies Yamaha Factory Racing 1:56.982 0.508

    5 Dani Pedrosa Repsol Honda Team 1:57.130 0.656

    6 Cal Crutchlow Monster Yamaha Tech 3 1:57.395 0.921

    7 Alvaro Bautista San Carlo Honda Gresini 1:57.512 1.038

    8 Andrea Dovizioso Monster Yamaha Tech 3 1:57.547 1.073

    9 Hector Barbera Pramac Racing Team 1:57.912 1.438

    10 Valentino Rossi Ducati Team 1:57.914 1.440

    11 Karel Abraham Cardion AB Motoracing 1:57.939 1.465

    12 Stefan Bradl LCR Honda MotoGP 1:58.934 2.460

    13 Randy De Puniet Power Electronics Aspar 1:59.985 3.511

    14 Colin Edwards NGM Mobile Forward Racing 2:00.044 3.570

    15 Michele Pirro San Carlo Honda Gresini 2:00.322 3.848

    16 Aleix Espargaro Power Electronics Aspar 2:00.720 4.246

    17 Ivan Silva Avintia Blusens 2:01.138 4.664

    18 Mattia Pasini Speed Master 2:01.261 4.787

    19 Yonny Hernandez Avintia Blusens 2:01.276 4.802

    20 Danilo Petrucci Came IodaRacing Project 2:01.352 4.878

    21 James Ellison Paul Bird Motorsport 2:03.421 6.947