MotoGP Sepang 2012, Dovizioso: “Abbiamo un buon passo di gara”

Dovizioso commenta il buon terzo posto ottenuto nelle qualifiche ufficiali del GP di Sepang terz'ultima prova del Motomondiale 2012

da , il

    MotoGP Sepang 2012, Dovizioso: “Abbiamo un buon passo di gara”

    Il centauro italiano della Honda, Andrea Dovizioso ha confermato con il terozo posto nelle qualifiche ufficiali di Sepang, quanto di buono fatto fin qui con la sua Yamaha M1. Il pilota forlivese per la gara di domani si presenta come possibile outsider per la coppia Lorenzo-Pedrosa e nelle fasi finali della pole ha anche sfiorato il primo posto assoluto prima di subire il sorpasso in classifica di Dani e Jorge: “Questa è una di quelle che riesco ad interpretare meglio, ma non saprei neanche dire il perchè, anche se è sempre molto bello guidare una MotoGP qui”.

    Quando mancano solo tre Gran Premi alla fine della MotoGP e il duello mondiale tra Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, potrebbe avere già un vincitore tra le curve di Sepang, ecco spuntare il nostro Andrea Dovizioso, che con il terzo posto in qualifica ufficiale potrebbe dar fastidio ai due duellanti mondiale e rubare qualche punto prezioso ad entrambi.

    Il bel risultato della pole è dovuto anche all’ottimo feeling che Andrea ha con le curve malesi di Sepang. Infatti, è lo stesso centauro della Yamaha Tech 3 a spiegare il suo rapporto particolare con il tracciato: “Ogni pilota ha delle piste che riesce ad interpretare meglio rispetto alle altre. Poi quando ti trovi tanto bene con la moto, vai bene un po’ da tutte le parti, quindi è più difficile rendersene conto”.

    Dovizioso spera in un buon risultato nella gara di domenica e con lui anche i tifosi italiani, che sperano di vedere un loro connazionale sul podio della gara, dove un anno fa perdeva la vita l’indimenticato Marco Simoncelli: “Fino ad ora abbiamo passato un bel weekend, nonostante il caldo della Malesia, che rende le condizioni molto impegnative, siamo migliorati parecchio di sessione in sessione. E’ venuta fuori una bella qualifica, ma abbiamo anche un bel passo per la gara”.