MotoGP Valencia 2017: Andrea Dovizioso è campione del mondo se…

Riepiloghiamo le condizioni matematiche che devono verificarsi nella MotoGP Valencia 2017 per consentire ad Andrea Dovizioso e alla Ducati di soffiare il titolo mondiale al favorito Marc Marquez e alla sua Honda

da , il

    MotoGP Valencia 2017: Andrea Dovizioso è campione del mondo se…

    Andrea Dovizioso è campione del mondo se… Ormai lo sanno anche i sassi ma ripetere non fa mai male. Arrivati alla gara della MotoGP Valencia 2017 il titolo iridato è sempre più nelle mani di Marc Marquez e della sua Honda, dopo le qualifiche da lui dominate. Ma la matematica non ha ancora decretato la parola fine, Andrea Dovizioso e la Ducati potrebbero ancora farcela a rimontare i 21 punti di distacco. Ma avranno bisogno del verificarsi di alcune precise combinazioni numeriche. Riepiloghiamole. CLICCA QUI per seguire LIVE in diretta web la gara della MotoGP Valencia 2017

    Guarda anche:

    ANDREA DOVIZIOSO E’ CAMPIONE DEL MONDO SE…

    Marquez ha attualmente 282 punti in classifica, mentre Dovizioso ne ha 261. La matematica dice che Andrea Dovizioso è campione del mondo se:

    1) Vince il gran premio; 2) Marquez arriva dodicesimo. In questo caso i due si troverebbero in classifica a pari punti, 286, però l’italiano si aggiudicherebbe il titolo mondiale poiché avrebbe conquistato un maggior numero di vittorie, 7 contro 6.

    Ovviamente Dovizioso sarebbe campione anche se vincesse il gran premio e Marquez arrivasse 13° o peggio, in questo caso il pilota della Ducati chiuderebbe con più punti del rivale. Ricapitolando, Dovizioso deve sempre vincere il gran premio e sperare che Marquez non arrivi meglio di dodicesimo.

    Riassumiamo infine i gran premi vinti dai due contendenti in questa stagione di MotoGP.

    Marc Marquez: Americhe, Germania, Repubblica Ceca, San Marino, Aragona, Australia.

    Andrea Dovizioso: Italia, Catalogna, Austria, Gran Bretagna, Giappone, Malesia.