Niccolo’ Canepa: un collaudatore in Motogp

Niccolo' Canepa e' uno dei pochi piloti che da collaudatore di moto della classe regina, e' finita con il diventare pilota ufficiale di un team di Motogp: correra' infatti con il team Ducati Pramac nel 2009

da , il

    Niccolo’ Canepa e’ un giovane pilota italiano che abbiamo imparato a conoscere come tester della Ducati. E ne ha fatta di strada da quando testava le gomme per le moto che sarebbero andate in pista, per verificare l’assetto migliore: adesso il pilota genovese correra’ in Motogp.

    Da collaudatore a pilota ufficiale della categoria regina, il passo e’ stato breve. Non capita spesso di vedere arrivare in Motogp un pilota che non provenga dalle classi minori, la 125 e la 250, o dalla Superbike. Una rivincita per i tanti tester che ogni anno contribuiscono al miglioramento delle motociclette che verranno poi guidate dai piloti ufficiali.

    Il prossimo anno, Niccolo’ Canepa affianchera’ con la Ducati Pramat l’altro pilota scelto, Mika Kallio: “Evidentemente ho colto l?attimo. Mi sono trovato a fare il tester nel periodo giusto, perche` effettivamente non e` mai successo che un test rider venga promosso titolare in MotoGP, e poi in futuro forse non ci sara` neanche l?occasione, dato che con la monogomma non si faranno piu` i test legati allo sviluppo degli pneumatici?`. Davvero una fortuna per il pilota genovese: l’uomo giusto, al momento giusto, nel momento giusto.

    Ha paura Niccolo’ Canepa di fronte a questa nuova avventura? Assolutamente no. “No, in fondo ho passato soltanto un anno fuori dalle gare, e poi sono giovane e non ho certo paura di superare. La bagarre non mi spaventa, anzi mi manca“. E in merito alla scelta di correre in Motogp, ecco cosa ha dichiarato: “E? stata una scelta fatta assieme alla Ducati: c?era la possibilita`, e ci siamo detti: perche` no? In ogni caso questa sara` una stagione utilissima per fare esperienza, e poi si vedra`. Chiaramente mi sarebbe piaciuto molto fare il Mondiale Superbike, se consideriamo tra l?altro che la 1098 l?ho sviluppata io“.

    Insomma, Niccolo’ Canepa ha grinta da vendere, ma anche la testa sulle spalle: sa che non sara’ facile, essendo la sua prima volta, ma ce la mettera’ tutta per non deludere chi ha creduto in lui!