Passa anche tu il Natale con Raikkonen!

da , il

    Passa anche tu il Natale con Raikkonen!

    Vuoi passare il Natale in compagnia della famiglia di Kimi Raikkonen? Fai come 3 tifosi della Ferrari. Il successo è garantito!

    Incredibile avventura per questi ragazzi che, partiti dalla Basilicata e arrivati ad Helsinki, si sono messi in cerca della casa natale di Kimi Raikkonen ed hanno trovato più di una bella sorpresa

    Come gli stessi hanno raccontato sulle colonne della Gazzetta dello sport “Ad un certo punto ci è venuta l’idea di trovare la casa di Raikkonen e, senza neanche sapere dove fosse, ci siamo messi alla ricerca”…

    Era il 22 Novembre scorso. I tre ferraristi doc, trovandosi ad Helsinki con un pomeriggio libero, decidono di andare alla ricerca della casa di Kimi Raikkonen per dargli il loro personalissimo benvenuto nel cuore dei tifosi della Rossa di Maranello.

    La cosa è iniziata quasi per gioco e come tale stava per restare visto che nessuno del luogo sembrava sapesse dar loro alcuna indicazione utile.

    Le speranze erano ormai sottozero, così come la temperatura, quando incontrano un certo Tarek.

    Il gancio è giusto ed in poco tempo arrivano al di fuori della villa di Raikkonen. La descrivono bellissima, immensa e immersa nella conifere. La missione era compiuta. Restava solo un problema: come fare per entrare?

    Siccome i due ragazzi non sono dei maleducati, sanno perfettamente che non sta bene suonare il campanello e piombare in casa della gente così senza preavviso…

    Mentre ragionano sul da farsi, ci pensa mamma Raikkonen a rompere gli indugi. Avendoli visti con le telecamere di sorveglianza gli va incontro e li invita ad entrare. Raccontano “Ci abbraccia come se fossimo dei figli adottivi, sorpresa anche lei dal calore di noi italiani, un piccolo anticipo di ciò che attenderà Kimi tra qualche mese. Le diciamo: «Thank you so much for having made a champion as Kimi»“.

    Una volta entrati, fanno conoscenza anche con il nipote Juustu di 19 mesi. Kimi non c’è, invece, perché è nella sua villa in Svizzera. Ma la mamma ha voglia di parlare e racconta della famiglia, di Kimi bambino, di quello che combinava con qualsiasi cosa avesse un motore… etc etc.

    Ciliegina sulla torta la visita al garage che contiene tra le altre cose una vera McLaren Mercedes di F1, regalo di Dennis di qualche anno fa.

    McLaren Mercedes nel garage di Kimi Raikkonen assieme a furgoni e trattori

    Che storia, no? Se volete ripercorrerla non vi resta che andare ad Helsinki… e chiedere di un certo Tarek. Se poi andate il giorno di Natale ci sta che troviate, oltre alla mamma, anche lo stesso Kimi.

    Mi raccomando, però, non dimenticate di portare i saluti di Fabio, Giuseppe e Vito.

    http://www.gazzetta.it/Motori/Formula1/Primo_Piano/2006/12_Dicembre/07/casaraikkonen.shtml