Ferrari è Perfezione. Renault è Panico!

da , il

    Ferrari è Perfezione. Renault è Panico!

    Un lavoro assolutamente PERFETTO. Una superiorità giustificata dai mezzi tecnici ma meritata dal duro lavoro. E il campionato si riapre davvero.

    Nel momento decisivo la Ferrari mostra una forza “di squadra”, una concentrazione ed una grinta assolutamente impressionante.

    Da qui a tirare fuori una corsa capolavoro il passo è veramente molto breve. Ed ora, distacco in classifica a parte, la Renault è seriamente preoccupata.

    Perché ieri ad Hocknheim sono successe due cose diverse. La Ferrari ha dimostrato di poter dominare senza problemi qualsiasi gara e su qualsiasi pista ancor di più di come faceva la Renault nel suo momento migliore.

    La Renault, dal suo canto, è parsa in una crisi veramente pesante. Briatore dice “panico” per non volerlo dire. Ma è quella la parola che esce dalla sua bocca.

    Non c’è tempo per altri test e ci sono altre due gare da fare. L’idea è quella di fermarsi nello sviluppo “cieco” e tornare due passi indietro, nella speranza che almeno Honda, Toyota e McLaren non rappresentino più una minaccia come è stato in Germania.

    Il punto è che quella di ieri peri francesi è stata sicuramente una domenica storta. Ma non c’erano i presupposti per una tale debacle: è questo che fa paura. E fa paura l’idea che – anche senza problemi di gomme – la Ferrari sarebbe stata anche stavolta un puntino… lontano lontano…

    Guarda | Classifica mondiale F1