Peugeot Sport Italia e Paolo Andreucci: il matrimonio continua anche per il CIR 2018

Il pilota Paolo Andreucci rinnova la collaborazione con Peugeot e la 208 T16 R5 per la stagione 2018 del CIR

da , il

    Peugeot Sport Italia e Paolo Andreucci: il matrimonio continua anche per il CIR 2018

    La collaborazione tra il pilota Paolo Andreucci, immancabilmente seguito dalla sua navigatrice di fiducia Anna Andreussi, ha confermato anche per il 2018 la collaborazione con Peugeot Sport Italia, così da essere ancora una volta presenti durante gli appuntamento del Campionato Italiano Rally 2018. Il matrimonio tra il due e la delegazione italiana del brand francese è ormai un must per tutti gli appassionati che seguono la competizione rallistica tricolore.

    Guarda anche:

    Anche per il 2018 si è definito quello che sarà l’equipaggio ufficiale di Peugeot Sport Italia, sostenuto al solito dal Team F.P.F. Sport di Fabrizio Fabbri, storico partner del Leone, che correrà le tappe previste del Campionato Italiano Rally. Damiano De Tommaso guiderà la Peugeot 208 R2B con il navigatore Michele Ferrare che completa l’equipaggio Junior, mentre Paolo Andreucci e Anna Andreussi ancora una volta potranno sfrecciare a bordo della Peugeot 208 T16 R5. Il tutto viene a valle di una buona stagione 2017 nel corso di questo campionato, con la prima posizione in classifica piloti alla quale Andreucci è ormai abituato. Quando si dice “squadra che vince non si cambia”: probabilmente a questo motto credono tanto sia Peugeot che il duo in questione, che d’altronde hanno da sempre lavorato con una sintonia ed un affiatamento tali da permettere successi inanellati a maglia stretta.

    Si parte dunque il prossimo 24 Marzo con il Rally del Ciocco, quindi potremo vedere ancora una volta il campione Andreucci all’opera sulla griglia di partenza.