Peugeot Sport Italia: il 2018 a tutto gas con i trofei rally

Il 2018 per Peugeot Sport Italia è all'insegna del CIR ma anche del trofeo Peugeot Competition

da , il

    Peugeot Sport Italia: il 2018 a tutto gas con i trofei rally

    2017 anno ricco di trofei per Peugeot Sport Italia, che comincia a prepararsi ad un 2018 che vedrà il Campionato Italiano Rally 2018 come obiettivo primario, con poi uno spazio non solo al Campionato Italiano Rally Junior ma soprattutto al trofeo Peugeot Competition, dedicato ai nuovi talenti. Indubbiamente i rappresentati più validi per la scuderia restano sempre Paolo Andreucci e Anna Andreussi.

    Il CIR 2018 sarà la punta dell’attacco di Peugeot, che ancora una volta schiera la Peugeot 208 T16 R5 con a bordo il pilota Paolo Andreucci e la navigatrice Anna Andreussi, freschi uscenti da una vittoria della stagione 2017, per cercare di agguantare l’undicesimo titolo nazionale. A competere per il titolo assoluto però, grande novità di questo 2018 all’insegna delle competizioni per Peugeot, è la terza macchina del lotto schierata in gara: la Peugeot 208 R2B guidata da Marco Pollara “navigato” da Giuseppe Princiotto. Per loro però solo le gare in asfalto sono in programma, per fare esperienza in vista di impegni futuri.

    Al fianco del team “ufficiale” c’è anche la parte dedicata al Campionato Italiano Junior, una branchia alla quale prende parte Peugeot Sport Italia ancora una volta, mettendo in campo la Peugeot 208 R2 guidata da Damiano De Tommaso assieme al navigatore Michele Ferrara. L’approccio di De Tommaso a questa competizione arriva proprio al trofeo Peugeot Competition, che ha vinto, quindi un’iniziativa che ha portato i suoi frutti ed ha già cominciato a proporre delle nuove “leve”. Peugeot Competition, ormai alla trentanovesima edizione, permette a chi è intenzionato a correre di avere un’auto competitiva e che riesca nel duplice compito di scouting talenti e soddisfazione cliente. Chi ne prenderà parte, piloti nati dopo il 31 Dicembre 1992, avrà a disposizione la serie TOP con la Peugeot 208 R2B, per le sei gare del Campionato Italiano Junior e con la possibilità di diventare pilota ufficiale con la 208 R2 nel 2019. Poi c’è la serie RALLY riservata agli iscritti a Peugeot Competition 2018 di qualsiasi età, ma purchè corrano con la 208 R2B, che si disputerà sulle quattro gare dell’IRCup Pirelli e vedrà pneumatici Pirelli per la stagione 2019 ai primi tre classificati. Infine c’è la serie CLUB, per i clienti sportivi di Peugeot che hanno vetture di qualsiasi tipo tranne le WRC: saranno validi tutti i rally del Campionato Regionale Aci Sport che si disputeranno entro il 31 ottobre 2018, con un montepremi finale assoluto di 5.000 euro.