Pirelli F1: Derapate incontra Vitaly Petrov [video]

Formula 1: intervista a Vitaly Petrov durante la presentazione delle gomme Pirelli

da , il

    Pirelli F1: Derapate incontra Vitaly Petrov [video]

    Vitaly Petrov è ancora in attesa di conoscere a pieno il proprio destino. Per lui si fa con insistenza il nome della Caterham. In realtà, ad oggi l’offerta più concreta sul piatto del pilota russo è quella formulata dalla Pirelli che lo ha chiamato ad Abu Dhabi per scorrazzare gli ospiti arrivati alla presentazione delle nuove mescole di pneumatici su una vettura di F1 a due posti. Nel destino dell’ex pilota Lotus Renault ci sarebbe un ruolo da collaudatore e sviluppatore delle gomme che saranno usate nella stagione 2013.

    Guarda anche:

    VITALY PETROV. Nel video che segue riportiamo una chiacchierata fatta con Vitaly Petrov ad Abu Dhabi. “Mi dedico alla collaborazione con Pirelli ma mi guardo intorno. Il mio obiettivo è restare in Formula 1 - ha detto l’ex pilota Lotus Renault facendo i migliori auguri (di rito) al suo successore Kimi Raikkonen – Sono disposto ad aspettare ma so che non è possibile perdere troppo tempo stando fermi. Saprete qualcosa su di me molto presto.” Risata sibillina di fronte al nome Caterham. Petrov continua a stare sul vago. Con la Pirelli c’erano già stati contatti in passato ma non se n’era mai fatto nulla. Per l’azienda italiana è importante avere un personaggio da sfruttare anche a livello di immagine nel mercato russo.