Rally di Spagna WRC 2018: Citroen e Loeb tornano alla vittoria

Sebastien Loeb e Daniel Elena hanno vinto il Rally di Spagna del World Rally Championship 2018. Scelte di gomme indovinata e prestazione magistrale

da , il

    Rally di Spagna WRC 2018: Citroen e Loeb tornano alla vittoria

    Si è concluso l’appuntamento spagnolo con il WRC 2018, che ha visto trionfare Sebastien Loeb e Daniel Elena in questo Rally di Spagna 2018. Questa vittoria vale ancora di più di quanto si possa immaginare, perchè è il primo successo stagionale per il team Citroën Total Abu Dhabi WRT. La battaglia, in questo caso, è stata sulle gomme.

    Guarda anche:

    Questo Rally di Spagna 2018, appuntamento del World Rally Championship, è stato deciso sul filo delle…gomme. La scelta giusta in fatto di pneumatici è stato il segreto che ha portato, oltre alla magistrale interpretazione di tutte le prove speciali, il duo composto da Sebastien Loeb e Daniel Elena alla vittoria. Questo perchè il duo del team Citroën Total Abu Dhabi WRT ha optato per delle gomme Michelin Slick hard, a differenza della quasi totalità degli avversari. Il colpo di genio è stato nell’interpretazione del meteo durante le giornate di gara, poichè il team, coordinato anche da uno dei tecnici Michelin, ha previsto che l’asfalto si sarebbe asciugato e quindi ha reagito di conseguenza, evitando la scelte delle slick soft.

    Il resto del lavoro è stato portato a termine dalla bravura e dall’affiatamento del pilota e navigatore, che hanno concluso delle speciali positive una dietro l’altra ed hanno accumulato vantaggio sugli avversari. Loeb, a metà dell’ultima giornata di gara, all’arrivo in assistenza era a 7″1 dal secondo in gara, vantaggio poi diminuito a causa di uno spegnimento del motore nel corso di una prova ma mantenuto, al taglio del traguardo, sul totale di 2″9, conquistando così la vittoria dell’appuntamento spagnolo. La gara è stata quindi combattuta fino alla fine, metro dopo metro.