Renault: trovato il nuovo Alonso?

Kovalainen

da , il

    Renault: trovato il nuovo Alonso?

    HEIKKI Kovalainen. Perché no? E’ giovane, è veloce ed è già sotto contratto.

    Ha sì poca esperienza, ma la prossima stagione ne avrà sicuramente di più di quanta non ne abbia avuta Rosberg quest’anno. E proprio Kovalainen ha dimostrato in GP2 di poter lottare alla pari con il pilota Williams. Per cui non sarebbe certamente un azzardo.

    In questo 2006 il finlandese vicecampione della GP2 è stato tenuto in caldo dalla Renault come terzo pilota. E ci sono tutte le premesse per vederlo alla guida di una F1 il prossimo anno. Nel team francese sono molto soddisfatti del suo lavoro e non hanno dubbi sulle sue doti: «Non è bravo, è fuori dal comune!» ha dichiarato Briatore.

    Guardando al passato, poi, possiamo notare che, anche Alonso – dopo un anno alla Minardi – si era beccato una stagione da collaudatore identica a quella di Kovalainen.

    Quindi, altro che Raikkonen o Montoya! Accanto a Fisichella, che pare molto vicino al rinnovo, potrebbe esserci proprio il finlandese.

    Heikki sarebbe un giovane grintoso che potrebbe imparare molto dall’esperto compagno di squadra fino a metterlo in crisi nel caso in cui avesse davvero quel manico che in Renault gli attribuiscono.

    La soluzione, poi, non sarebbe neanche male per il nostro Fisico che sbarazzandosi dello scomodo Alonso, avrebbe un indiscusso ruolo di prima guida al volante di una Renault che, se terrà per un altro anno il suo stato di forma, lo manterrebbe tra i protagonisti assoluti nella lotta al titolo.