SBK 2013, Carlos Checa annuncia il ritiro: lo spagnolo appende il casco al chiodo

da , il

    Doveva succedere prima o poi, e a 41 anni Carlos Checa decide che può essere sufficiente. La voglia c’è, lo dice lui stesso, ma non le condizioni adatte per continuare questa avventura. Cosi si ritira, con una conferenza stampa qui nella sua Spagna, e non senza qualche rimpianto e anche qualche lacrima di commozione. Per l’occasione insieme a Xlite ha presentato un casco per onorare i suoi venti anni di corse, e adesso è ora di recuperare dagli infortuni e di godersi il meritato riposo. A meno che…

    Guarda anche:

    Carlos Checa SBK Ducati 1199 2013 R01

    E’ vero, di norma quando si indice una conferenza stampa è abbastanza raro tornare sui propri passi. Ma la realtà per un pilota è ben diversa, e molto più difficile. Non è detto che la sua carriera debba necessariamente finire qui, e Genesio Bevilacqua ha già detto che se dovessero svincolare Davide Giugliano nel 2014 sarebbe felicissimo di riaccogliere Carlos nel suo team, pechè secondo lui “ha ancora parecchio da offrire”.

    World Superbikes   Practice

    Ritornando alle notizie che abbiamo in mano, Carlos si ritira dopo venti anni di onorata carriera con Honda, Ducati e Yamaha. Fu proprio Honda a portarlo in SBK con il team di Ronald Ten Kate, come comprimario di Jhonny Rea, ma è solo in Ducati e con i Ducatisti che la scintilla è veramente esplosa. I Ducatisti lo adorano (me compreso), e a buona ragione. E’ l’ultimo Campione che ci ha offerto un titolo, è colui che ha raggiunto il traguardo delle 300 vittorie di Ducati nei vari mondiali. E in Ducati dovrebbero essere grati di una cosa del genere

    Donington Sabato Checa 3

    Lo rivedremo nel paddock? Difficile che un pilota chiuda con il mondo delle corse cosi, di punto in bianco. Facilmente farà da collaudatore di lusso per qualche tempo, e magari potrebbe anche fare qualche partecipazione al campionato spagnolo, meno impegnativo ma non meno prestigioso del Mondiale SBK. Per ora però la cosa importante è riprendere la forma fisica, sistemare quel bacino che non è ancora apposto e poi… Poi si Vedrà

    Paddock Girls SBK Mosca 2013 28