SBK Monza. Il nuovo gioco dell’ “Haga piglia tutto” (anche Gara #2!)

SBK Monza

da , il

    SBK Monza. Il nuovo gioco dell’ “Haga piglia tutto” (anche Gara #2!)

    Insomma.

    Che nessuno provi a disturbare Haga nella sua strabiliante corsa all’ en plein. 50 punti a casa e passa la paura.

    Stra-grande prestazione di Noriyuki Haga sul circuito italiano di Monza, attesissima gara tricolore che ha visto il trionfo di una superba Yamaha guidata da un pilota che oggi ha fatto vedere la sua parte migliore.

    Trionfo del giapponese e, questa volta, secondo posto a James Toseland che riesce a tenersi dietro Bayliss per un soffio! L’australiano continua a battagliare, ma agli ultimi metri la spunta Toseland per un pugno di millesimi.

    Risale la china e strabilia ci lo vedeva già spacciato l’italiano Roberto Rolfo che, dalla 18esima posizione di Gara #1, in Gara #2 riesce ad agguantare una meritatissima quarta posizione e 13 punti che sono come acqua nel deserto per la classifica di Roby.

    Quinta posizione per Max Biaggi che precede Corser. Per l’italiano, un’ottima gara soprattutto nel sorprendente finale, ma comunque lontana dal pazzo spettacolo fatto vedere dai tre scalmanati finiti sul podio.

    Peccato per Lanzi, ultimo.

    Risultati SBK Monza – Gara #2

    1 Haga N. Yamaha Motor Italia. Yamaha YZF-R1 32’05.318 18

    2 Toseland J. Hannspree Ten Kate Honda. Honda CBR1000RR 32’08.009 18

    3 Bayliss T. Ducati Xerox Team. Ducati 999 F07 32’08.159 18

    4 Rolfo R. Hannspree Ten Kate Honda. Honda CBR1000RR 32’08.506 18

    5 Biaggi M. Alstare Suzuki Corona Extra. Suzuki GSX-R1000 K7 32’08.869 18

    6 Corser T. Yamaha Motor Italia. Yamaha YZF-R1 32’18.352 18

    7 Kagayama Y. Alstare Suzuki Corona Extra. Suzuki GSX-R1000 K7 32’22.564 18

    8 Laconi R. Kawasaki PSG-1 Corse. Kawasaki ZX-10R 32’23.728 18

    9 Muggeridge K. Alto Evolution Honda. Honda CBR1000RR 32’34.335 18

    10 Smrz J. Team Caracchi Ducati SC. Ducati 999 F05 32’35.004 18

    11 Fabrizio M. D.F.X. Corse. Honda CBR1000RR 32’35.689 18

    12 Neukirchner M. Suzuki Germany. Suzuki GSX-R1000 K6 32’37.300 18

    13 Xaus R. Team Sterilgarda. Ducati 999 F06 32’37.483 18

    14 Pietri R. Team Giesse. Yamaha YZF-R1 33’37.610 18

    15 Ellison D. Team Pedercini. Ducati 999RS 33’47.158 18

    16 Borciani M. Team Sterilgarda. Ducati 999 F06 27’40.436 15

    17 Martin S. D.F.X. Corse. Honda CBR1000RR 20’06.447 11

    18 Brookes J. Alto Evolution Honda. Honda CBR1000RR 16’54.474 9

    19 Sanchini M. Kawasaki PSG-1 Corse. Kawasaki ZX-10R 13’16.754 7

    20 Polita A. Celani Team Suzuki Italia. Suzuki GSX-R1000 K6 9’56.919 5

    21 Svoboda M. Yamaha Jr. Pro SBK Racing. Yamaha YZF-R1 2’01.249 1

    22 Nieto F. Kawasaki PSG-1 Corse. Kawasaki ZX-10R 2’05.695 1

    23 Lanzi L. Ducati Xerox Team. Ducati 999 F07