SBK Silverstone. Superpole e Gara a Bayliss tra pioggia e lacrime

SBK Silverstone

da , il

    SBK Silverstone. Superpole e Gara a Bayliss tra pioggia e lacrime

    Decolla e vola la superDucati di Troy Bayliss sotto il nuvoloso cielo inglese di Silverstone. L’australiano è tornato, e col botto. Troy, salito in sella alla sua fiammante Ducati 999, nella SuperPole ha letteralmente frantumato il precedente record della pista fatto registrare lo sorso anno da Kagayama. Il “tempone” di Bayliss, uno stratosferico 1’24’’558, abbatte di ben 2 secondi la prestazione dell’ex recordman.

    Ma non finisce qui.

    La Ducati non la smette proprio di fare bene e, a ben guardare, sembra che con gli australiani abbia trovato la quadratura del cerchio.

    Da un lato il giovanissimo Stoner che la fa da padrone in MotoGP, dall’altra il veterano Troy Bayliss che detta legge in SBK, la casa italiana sta indubbiamente vivendo il suo periodo di gloria.

    A coronare il tutto, è oggi arrivato il successone di Bayliss che, con un migliolo in meno e tanta voglia di vincere in più rispetto agli altri concorrenti, ha strappato una vittoria mozzafiato e portato a Borgo Panigale 25 utilissimi punti per la classifica, il team, il morale e il palmares.

    Non c’è storia, infatti, sul circuito di Silverstone.

    Prima gara del settimo appuntamento del Mondiale SBK e la Ducati Xerox si ripresenta. Complice la pioggia e una caduta di James Toseland (giunto poi ottavo), Troy Bayliss è più forte dell’acqua e delle condizioni avverse, tiene a bada Troy Corse e Haga e vola con sicurezza verso il podio.

    Non benissimo Biaggi che ha conquistato un sesto posto utile solo a ridurre di due soli punti il distacco dal capoclassifica James Toseland. “Era veramente difficile, ho fatto davvero il massimo. Speriamo di poterci riscattare nelle prossime gare, a cominciare da Misano” ha detto il pilota italiano.

    Benissimo invece Roby Rolfo che ha conquistato una dignitosissima quarta posizione in un Gran Premio dominato dai “grandissii” della SBK. Complimenti!

    Risultati Gara #1 Silverstone 2007 – SBK

    1 21 Bayliss T. (AUS) Ducati 999 F07 46’02.875 (129,919 kph)

    2 41 Haga N. (JPN) Yamaha YZF-R1 2.035

    3 11 Corser T. (AUS) Yamaha YZF-R1 4.568

    4 44 Rolfo R. (ITA) Honda CBR1000RR 50.039

    5 55 Laconi R. (FRA) Kawasaki ZX-10R 1’09.634

    6 3 Biaggi M. (ITA) Suzuki GSX-R1000 K7 1’20.982

    7 57 Lanzi L. (ITA) Ducati 999 F07 1’33.061

    8 52 Toseland J. (GBR) Honda CBR1000RR 1 lap

    9 111 Xaus R. (ESP) Ducati 999 F06 1 lap

    10 76 Neukirchner M. (GER) Suzuki GSX-R1000 K6 1 lap