Schumi:”Ferrari è un team fantastico!”

da , il

    Schumi:”Ferrari è un team fantastico!”

    Deluso, rammaricato, probabilmente incazzato nero! Chi non lo sarebbe al suo posto?

    Ma Schumi, con uno stile esemplare e dal quale tutti dovrebbero imparare, ha ancora voglia di parlare ed ha ancora voce per ringraziare la squadra, nonostante tutto:“Sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto. Si vince e si perde insieme”.

    Abbandonato il suo ottimismo, mantenuto in passato anche nei momenti più difficili, il tedesco è estremamente realista:“La lotta per il titolo piloti per me e’ ormai conclusa, ma andremo in Brasile per vincere quello costruttori. Il nostro team e’ fantastico: i ragazzi sono i migliori. Sono molto soddisfatto di tutti i nostri meccanici e ingegneri. Queste sono le corse. Si vince e si perde insieme. Oggi abbiamo lottato duramente, eravamo primi ma il motore ha ceduto. La F1 e’ cosi’. La vita e le corse sono cosi’. Dobbiamo essere molto orgogliosi del lavoro che abbiamo fatto, perche’ in Canada eravamo 25 punti indietro, nessuno di voi pensava che saremmo tornati in corsa. Ora siamo qui, nove punti indietro nel Costruttori”.

    Queste parole fanno riflettere. Ed ora si capisce come mai alla Ferrari lo ritengano una grandissima persona, oltre che uno straordinario pilota.

    Quanti al posto suo, infatti, sarebbero scesi dalla macchina, non dico prendendola a calci… ma almeno tirando via il volante e allontanandosi dal circuito furiosi contro tutto e tutti, SOPRATTUTTO, contro il suo team…

    Lui, no.