Schumy, ma che fai??

Tutto da riscrivere il copione del Gran Premio di Monaco

da , il

    Schumy, ma che fai??

    Tutto da riscrivere il copione del Gran Premio di Monaco.

    Quella di Schumacher è stata non una grande manovra, ma una suprema incoscienza!

    E si è beccato una punizione esemplare, assolutamente GIUSTA, che non ha senso criticare!

    Punto primo. Perché i giudici di gara hanno tutti i dati per valutare al meglio se l’ha fatto apposta oppure no. Punto secondo. Perché se l’hanno sanzionato, vuol dire che effettivamente l’ha fatto apposta!

    Quindi, Schumacher parte ultimo, accanto a Massa. Addio corsa, addio speranze di vittoria… addio campionato?

    Alonso allungherà in classifica con buona pace di tutti, sicuramente.

    Altrettanto sicuramente la zona punti per la Ferrari sarà solo un miraggio.

    Tornando sull’episodio, all’inizio la manovra del tedesco ci era sembrata come la cosa più opportuna del momento. Nonostante ci fosse il sospetto di una scorrettezza, andava bene lo stesso. Per lo spettacolo, per il campionato, per la di Briatore…

    Ma, vedendo come lo hanno “scoperto”… come poteva pensare di farla franca? Era ovvio che i commissari sarebbero andati a vedere la telemetria e da lì non poteva saltare fuori che la VERITA’: la bloccata delle ruote in quella frenata è stata interpretata come “assolutamente ANOMALA”!

    Amara, amarissima verità. ULTIMO. Non bastava annullare i tempi della terza sessione come è successo per Fisichella che da quinto partirà decimo. A Schumacher è andata molto peggio. E pensiamo che se lo sia meritato!

    Ecco il nuovo ordine di partenza:

    ALONSO Renault

    WEBBER Williams

    RAIKKONEN McLaren Mercedes

    MONTOYA McLaren Mercedes

    BARRICHELLO Honda

    TRULLI Toyota

    COULTHARD RedBull Ferrari

    ROSBERG Williams

    FISICHELLA Renault

    R.SCHUMACHER Toyota

    KLIEN RedBull Ferrari

    LIUZZI Toro Rosso Cosw.

    BUTTON Honda

    VILLENEUVE BMW Sauber

    HEIDFELD BMW Sauber

    ALBERS Midland Toyota

    MONTEIRO Midland Toyota

    SPEED Toro Rosso Cosw.

    SATO S. Aguri F1 Honda

    MONTAGNY S. Aguri F1 Honda

    MASSA Ferrari

    M.SCHUMACHER Ferrari

    Cambia tutto in ottica gara e resta pochissimo a darci qualche interesse, ormai.

    Da notare Alonso, libero di andare a vincere senza problemi.

    Da notare Raikkonen, l’unico che potrà fare qualcosa, cioè sorpassare Webber e arrivare secondo.

    Da notare Schumacher, che dovrà faticare per sorpassare persino le due Super Aguri.

    Ps.

    avete notato la faccia di Schumacher appena uscito dalla macchina? Ricordava tanto quella che fece ad Adelaide nel 1994 dopo lo scontro con Hill… Da lì avevamo sospettato che qualcosa di losco ci fosse. E che lui lo sapesse benissimo. Ma pensavamo che, come allora, l’avrebbe fatta franca…