Sepang Day #2: sbuca Rossi

Sepang Day #2: sbuca Rossi

da , il

    Sepang Day #2: sbuca Rossi

    Corrono le Yamaha di Valentino Rossi e Colin Edwards. Corrono senza sosta distanziandosi di appena due centesimi scarsi.

    Gli altri contendenti non mollano sulla pista malese di Sepang, ma i primi piazzamenti vanno alla squadra di Brivio&Co.

    I pilota Yamaha si sono dedicati al setting e ai dettagli, senza ricorrere a gomme soft per mostrare le loro capacità: la strategia è quella di lasciar perdere le performance di tempo e concentrarsi, piuttosto, sui singoli particolari, curati nella minima essenza.

    Non male le Kawasaki, mentre la Ilmor, nonostante tutto, appare lontanissima dalle altre.

    Questi i tempi:

    1- Valentino Rossi – Yamaha YZR M1 800cc – 2’02.099

    2- Colin Edwards – Yamaha YZR M1 800cc – 2’02.118

    3- Randy De Puniet – Kawasaki ZX-RR 800cc – 2’02.554

    4- Makoto Tamada – Yamaha YZR M1 800cc – 2’02.745

    5- Olivier Jacque – Kawasaki ZX-RR 800cc – 2’03.761

    6- Sylvain Guintoli – Yamaha YZR M1 800cc – 2’05.002

    7- Andrew Pitt – Ilmor X3 – 2’07.923

    Alessio Piana