Superclassifica di Derapate, atto VIII: UK

Puntuale come il thè che gli inglesi prendono alle 5, ogni martedì arriva la Superclassifica di Derapate

da , il

    Superclassifica di Derapate, atto VIII:  UK

    Puntuale come il thè che gli inglesi prendono alle 5, ogni martedì arriva la Superclassifica di Derapate.

    Vincitore stavolta è il bel Jenson! Capace trovare il tempo per salutare ad uno ad uno tutti i suoi tifosi.

    Fuori subito dalle qualifiche e fuori dopo pochi giri dalla gara, infatti, ha ingannato il tempo fra saluti, baci e foto-ricordo…

    Vincitore. Jenson Button. Sarà mica tutta colpa del casco dedicato al GP di casa? C’è cascato anche lui in questa moda porta-sfiga! E la cabala non ha battuto ciglio. Ecco cosa vuol dire andarsele a cercare…

    Secondo. Lo spettacolo. Vedi anche “meteo”. Siamo ridotti a sperare nella pioggia per vedere qualcosa di decente. Siamo ridotti male. Ormai il problema sembra chiaro: più che le caratteristiche di queste vetture (che comunque hanno la loro influenza) sono le piste, le vecchie care piste europee, a non essere più adatte.

    Terzo. Team Toyota. La loro nuova vita doveva ripartire qua. Ma partono con un solo pilota perché l’altro – Trulli – si vede esplodere il motore a qualifiche appena cominciate.

    Quarto. Giancarlo Fisichella. Un’altra domenica piena zeppa di recriminazioni, mezze sfortune e magre consolazioni. Sfortuna o no, sempre a lui tocca…

    Quinto. Il meteo. Stavolta le previsioni erano azzeccatte. Ma se c’è questo sole anche in Inghilterra , cosa ci resta per sperare in un po’ di pioggia che ravvivi lo spettacolo?

    Sesto. Felipe Massa. Quando va del suo passo non è all’altezza. Quando prova a mettersi in punta di piedi, cade e fa ancora peggio. Il suo limite è questo.

    Settimo. Christian Klien. Continua a dire di voler restare alla Re Bull anche nel 2007. Ma forse farebbe meglio, intanto, a pensare al 2006. Dietro a Liuzzi in qualifica ed in gara, ad esempio, non è una buona posizione dalla quale parlare…

    Ottavo. Gianfranco Mazzoni. Immancabile. Chi lo difende dice che è colpa della Formula 1 noiosa se le sue telecronache sono da depressione. Bene, avete visto la spettacolare gara della GP2? Lui era sempre il solito… segno che il problema è proprio proprio proprio un’altro!

    Superclassifica del GP di Gran Bretagna

    01. Jenson Button – 10

    02. Lo spettacolo – 8

    03. Team Toyota – 6

    04. Giancarlo Fisichella – 5

    05. Il meteo – 4

    06. Felipe Massa – 3

    07. Christian Klien – 2

    08. Gianfranco Mazzoni -1

    Superclassifica dopo 8 gare:

    01. Giancarlo Fisichella – 35

    02. Team McLaren Mercedes – 30

    03. Felipe Massa – 29

    04. Gianfranco Mazzoni – 28

    05. Yuji Ide – 26

    06. Team Toyota – 23

    07. Spettacolo – 16

    08. Juan Pablo Montoya – 15

    08. Team Honda – 15

    10. Jenson Button – 12

    10. Motore Cosworth – 12

    12. Motore Ferrari – 10

    13. Meteo – 9

    13. Michael Schumacher – 9

    15. Rubens Barrichello – 8

    15. Team Ferrari – 8

    17. Christian Klien 5

    17. Christijan Albers – 5

    19. Takuma Sato – 4

    20. Kimi Raikkonen – 3

    20. Super Aguri – 3

    22. Jacques Villeneuve – 2

    22. David Coulthard – 2

    24. Sauber BMW – 1

    24. Team Red Bull – 1

    24. Flavio Briatore – 1

    24. Ralf Schumacher -1