Suzuki zitta zitta testa la nuova moto in segreto

Suzuki zitta zitta testa la nuova moto in segreto

da , il

    Suzuki zitta zitta testa la nuova moto in segreto

    Taciti preparativi in vista della nuova stagione Motomondiale in casa Suzuki.

    Zitta zitta, muta muta, il team della Rizla+ ha deciso di eclissarsi dalla pista di Jerez e di volare dritta dritta alla volta di Phillip Island, in un’Australia che non si è rivelata amica durante la scorsa stagione.

    Notizia conclamata solo adesso, dopo due giorni di test scolti in gran segreto sulla pista australiana, anche se in moltissimi avevano notato l’assenza della Suzuki nelle prove di Jerez di questi ultimi giorni.

    Prove decisamente “hard” e impegnative per i due piloti, Chris Vermeulen e Loris Capirossi (“collocato” qui dopo l’addio alla Ducati), che hanno macinato ben 400 giri in due!

    A fine test, Loris ha rilasciato le sue prime impressioni sulla nuova moto: “E’ stato un buon test per me. Ho fatto quasi 200 giri,un’ incredibile mole di lavoro. Abbiamo rivisto il nostro test al completo e sebbene ci siano ancora alcune cose da migliorare, ora abbiamo un’idea chiara di quello di cui necessitiamo e siamo sicuri di sapere come arrivarci. Mi sto divertendo con il nuovo team ed è triste il fatto che ora dovremo fermarci per un lungo break, ma tornerò più fresco e pronto per mettermi in movimento alla fine di gennaio.

    Noi continuiamo a tifare Loris, anche se non veste più di rosso!