Test F1 a Jerez: Alonso mette tutti in riga

Test F1 a Jerez del 4 marzo 2009

da , il

    Test F1 del 4 marzo 2009. Nella quarta giornata di prove sul circuito di Jerez è Fernando Alonso a chiudere con il miglior tempo. Con lui, la zoppicante Renault guidata da Piquet tira sempre fuori una marcia in più. Dietro allo spagnolo si piazza Kimi Raikkonen mentre la McLaren è di nuovo penultima!

    ALONSO. Si ripete, in casa Renault, l’alternanza tra alti e bassi. A notare che sia sempre Alonso quello su e Piquet quello giù, viene da credere che il brasiliano faticherà non poco a tenersi stretto il sedile nel corso della stagione 2009. Quanto allo spagnolo, pur ammettendo difficoltà nella vettura e ampi margini di miglioramento, riesce comunque a galleggiare in ottime acque. “Sono molto contento del risultato di questo test - ha spiegato il due volte iridato dicendosi soddisfatto dei progressi della macchina – sono stati giorni nei quali non abbiamo avuto problemi e ciò che abbiamo fatto è stato molto utile”.

    RAIKKONEN. Dietro ad Alonso si è piazzato Kimi Raikkonen. Il finlandese ha effettuato alcuni long run al mattino e diverse prove di setup e pneumatici. Dato il cielo coperto ed il forte vento, i tecnici Ferrari si sono affrettati a compiere il maggiori numero di operazioni fintanto che le condizioni atmosferiche sarebbero rimaste positive. Unico neo è stato un nuovo guasto al sistema idraulico presentatosi a metà giornata.

    VENTO. Dopo la pioggia dei giorni scorsi, a disturbare le squadra c’ha pensato il vento. Questo non ha impedito ai piloti di girare molto e con ottimi risultati. Il terzo tempo è di Nick Heidfeld che fa meglio di Trulli, Webber, Nakajima, Hamilton e Sutil. Il desolante penultimo posto per il campione del mondo è stato aggravato da un problema di affidabilità al mattino ma il pilota McLaren, che ha girato nuovamente con l’ala 2008, ha minimizzato le difficoltà, mostrandosi comunque in ottica campionato.

    Test F1 a Jerez del 4 marzo 2009: risultati e classifica dei tempi

    1. Alonso Renault (B) 1:19.945 129

    2. Raikkonen Ferrari (B) 1:20.250 104

    3. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:20.520 98

    4. Trulli Toyota (B) 1:20.540 131

    5. Webber Red Bull-Renault (B) 1:20.894 107

    6. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:20.948 83

    7. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:21.302 70

    8. Sutil Force India-Mercedes (B) 1:21.411 79

    Foto: www.gpupdate.net