Test F1 a Jerez: McLaren, timido risveglio

Nei test F1 d Jerez del 18 marzo 2009 la MCLaren mostra segnali di ripresa con Kovalainen

da , il

    Test F1 del 18 marzo 2009. Timidi segnali di ripresa per la McLaren Mercedes che con Heikki Kovalainen riesce finalmente ad avvicinare i tempi fatti registrare nei giorni scorsi dai team rivali.

    MCLAREN F1. Il difficile pre-stagione della squadra di Woking ha conosciuto un’incoraggiante svolta nella penultima giornata di test invernali. Con il tempo di 1’18”202, Heikki Kovalainen si avvicina alle migliori prestazioni fatte nei giorni precedenti da Brawn GP e Renault. Il team anglotedesco ha apportato delle modifiche aerodinamiche che sembra stiano dando effetti positivi proprio nelle ultimissime uscite sebbene risulti complicato confrontare prestazioni registrate in condizioni ambientali diverse. Va comunque detto che l’altra vettura in pista, la Williams di Nakajima, è dietro di quasi due secondi.

    HAMILTON DI CERA. Per Lewis Hamilton arriva la prima soddisfazione extra-sportiva del 2009. Il celebre museo Madame Tussauds di Londra ha realizzato una statua di cera in suo onore. L’opera, costata 160 mila euro, lo vede vestito in tuta da corsa con casco in mano ed è, stando a quanto dichiarato da un portavoce del museo, il giusto tributo per un personaggio che “si e’ guadagnato un posto nei cuori della nazione per la sua determinazione e per il suo incredibile palmares”. Una curiosità: per realizzare il lavoro ci sono voluti sei mesi di tempo. Ciò significa che, in barba alla scaramanzia, l’idea è nata nel corso della stagione 2008, prima ancora che diventasse campione del mondo.

    Test F1 del 18 marzo 2009: risultati e classifica dei tempi

    1. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:18.202 85

    2. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:20.023 103