Test a Jerez: primo giorno nel segno di Schumy

da , il

    Test a Jerez: primo giorno nel segno di Schumy

    Terminata la prima giornata di test del nuovo anno. A conferma della salute della Rossa già emersa nei test di fine 2005, Michael Schumacher ha segnato il miglior tempo anche questa volta lasciando tutti gli altri staccati di più di 1”.

    Schumacher, al volante di una F2004 con motore V8, ha compiuto 83 giri posizionandosi davanti alle due Toyota di Ricardo Zonta e del fratello Ralf. Quarto tempo per la Renault del 2005 di Alonso con un motore V10 adattato e quinto per Luca Badoer anch’esso con la vettura del 2005 con motore depotenziato.

    A seguire due nuove vetture al loro vero esordio in pista: la Renault R26 di Giancarlo Fisichella e la Red Bull RB2 di David Coulthard che ha avuto alcuni problemi in mattinata.

    Ecco i tempi in dettaglio ed i giri percorsi:

    M. Schumacher – Ferrari – (83 giri) miglior tempo: 1:18.018

    R. Zonta – Toyota – (66 giri) miglior tempo: 1:19.348

    R. Schumacher – Toyota – (59 giri) miglior tempo: 1:19.866

    F. Alonso – Renault – (61 giri) miglior tempo: 1:19.929

    L. Badoer – Ferrari – (64 giri) miglior tempo: 1:20.048

    G. Fisichella – Renault – (39 giri) miglior tempo: 1:20.555

    D. Coulthard – Red Bull – (31 giri) miglior tempo: 1:21.986