Test Superbike: Bayliss velocissimo

Nel segno di Ducati i test della Superbike svoltisi sul circuito di Valencia

da , il

    Test Superbike: Bayliss velocissimo

    I test di Valencia della SuperBike hanno confermato quanto dice la classifica della SBK: Bayliss su tutti. Il pilota australiano ha infatti polverizzato il tempo record del circuito di Valencia, facendo registrare un tempo veramente record di 1’33″758. Basti pensare che Marco Melandri, sulla stessa pista, l’anno scorso con la MotoGp aveva fatto registrare il miglior tempo del circuito con 1’33″043, soli 7 decimi più veloce del ducatista.

    E dai test di Valencia esce a testa alta tutto il team Ducati, capace di offrire a Bayliss un moto ultracompetitiva sia con le gomme da qualifica che quelle da pista. Il principale avversario di Bayliss, Troy Corser (Suzuki Alstare), campione del mondo in carica, ha registrato un secondo di ritardo sul ducatista, e anche nel test a lunga distanza di simulazione di gara non è andato meglio.

    I test di Valencia parlano di un chiaro vantaggio della Ducati. Scorrendo i migliori tempi della tre giorni di test spagnoli, ai primi 3 piazzamenti ci sono solo Ducati: Bayliss, Xaus e il bravo Lanzi. Il campione iridato è il più veloce tra i tantissimi piloti che corrono su moto giapponesi, ma alla fine dei test non sembrava tanto contento del suo risultato.

    La SuperBike tornerà in pista prima della terza gara della stagione in programma proprio a Valencia (23 Aprile) per un’altra serie di test a Misano, il 12 e 13 Aprile.

    I migliori tempi dei test SuperBike di Valencia:

    T. Bayliss (Ducati) 1’33″758

    R. Xaus (Ducati) 1’34″659

    L. Lanzi (Ducati) 1’34″848

    T. Corser (Suzuki) 1’34″933

    S. Martin (Petronas) 1’35″178

    N. Haga (Yamaha) 1’35″295

    F. Nieto (Kawasaki) 1’35″377

    A. Pitt (Kawasaki) 1’35″423

    M. Fabrizio (Honda) 1’35″437

    Y. Kagayama (Suzuki) 1’35″358