Toro Rosso meglio di Red Bull!

da , il

    Toro Rosso meglio di Red Bull!

    Quando si dice “l’allievo supera il maestro”. Stando alle parole del patron della Red Bull Dietrich Mateschitz, pare che, in vista dell’inizio di stagione, la Toro Rosso abbia più chance di raccogliere dei punti rispetto alla sorella maggiore.

    Le cause di questo clamoroso ribaltamento dei valori sono da ricercare nella grave mancanza di affidabilità della nuova Red Bull RB2. Situazione opposta per la Toro Rosso che, proprio grazie all’aver meno particolari innovativi, non risente di problemi di gioventù.

    E’ ironico che sia proprio lo junior team per eccellenza ad avere la monoposto più stabile e collaudata. Ma non è un caso: a spingere la STR1 è, infatti, il depotenziato V10 Cosworth del 2005 che dà eccellenti garanzie di resistenza.

    Mateschitz non fa comunque drammi ed assicura che con il passare delle gare il V8 Ferrari si rivelerà più competitivo e stabile. E anche le prestazioni torneranno nella norma.

    Comunque, per rassicurare i tifosi della Rossa, ricordiamo che a Maranello il V8 non ha dato nessun grattacapo particolare.