Turchia: Vettel debutta, Montagny ritorna

da , il

    Turchia: Vettel debutta, Montagny ritorna

    Piccole novità sul fronte piloti in attesa del “big-one”, vale a dire dell’annuncio che la Ferrari farà tra due settimane. Alla Super Aguri ritorna come terzo pilota Montagny mentre la BMW farà debuttare al venerdì Vettel.

    Il 19enne tedesco prende il posto del neopromosso Kubica e dichiara:“Sono assolutamente grato al team BMW Sauber F1 per avermi dato questa occasione. So di non avere molta esperienza in F1 ma mi concentrero’ e provero’ a dare il massimo per aiutare Nick, Robert e gli ingegneri fornendo loro una serie di informazioni importanti.”

    Da lui la BMW si aspetta principalmente che faccia esperienza. Non hanno intenzione di dargli grande pressione e per lui si tratta principalmente di una “prova” per capire quanto potranno puntare su di lui a partire dal prossimo anno.

    Di ritorno, invece, si tratta per Montagny. Nonostante il brutto avvio di Yamamoto che, al di là delle sue doti, ha beccato veramente due week-end disastrosi in termini di malasorte, alla Super Aguri hanno deciso di affidare all’ex titolare Montagny solo la terza vettura.

    Contenti loro… Forse potevano scegliere meglio ed andare sul sicuro. La macchina ora c’è (si fa per dire) e non ha senso sprecare queste ultime occasioni correndo praticamente con un solo pilota. Ma a quanto pare, in quanto ad orgoglio patriottico, i giapponesi non sono secondi a nessuno: neanche ai francesi… per conferma: chiedere a Montagny!

    Fonte | Super Aguri e BMW Sauber