Ufficiale: Gran Premio di F1 a Singapore per 5 anni dal 2008! Ma si correrà di notte…

Ad un solo giorno di distanza dall’annuncio del GP d’Europa a Valencia dal 2008, c’è da segnalare un altra new-entry nel Circus della Formula 1 per la prossima stagione e fino almeno al 2012: Singapore! Come nel caso di Valencia, la città stato asiatica ospiterà l’evento su un circuito cittadino

da , il

    Ufficiale: Gran Premio di F1 a Singapore per 5 anni dal 2008! Ma si correrà di notte…

    Ad un solo giorno di distanza dall’annuncio del nuovo GP d’Europa a Valencia, c’è da segnalare un altra new-entry nel Circus della Formula 1, almeno per i prossimi 5 anni: Singapore!

    Come nel caso di Valencia, la città stato asiatica ospiterà l’evento su un circuito cittadino. La grande novità, però, è che il Gran Premio sarà disputato di notte!

    A volere fortemente un altro Gran Premio in Asia è stato ovviamente Bernie Ecclestone. A convincerlo i soldi, tanti, dati dal governo della città-stato che spera, avendo un audience mondiale, di farsi un bello spot per incentivare il turismo e la propria notorietà internazionale (la stima è quella di passare nel giro di 10 anni da 10 a 17 milioni di visitatori).

    Il nuovo appuntamento dovrebbe essere inserito in calendario tra settembre ed ottobre, vale a dire in prossimità delle trasferte di Cina e Giappone.

    Il circuito cittadino nasce come sempre dalla penna di Hermann Tilke e si snoda tra alcuni dei punti più caratteristici di Singapore. Ad avere l’onore del giro di prova nelle settimane scorse è stato Mark Webber, il quale si è dimostrato molto contrario all’idea che lì venga disputata la corsa con illuminazione artificiale.

    La vera novità, infatti, sta nel fatto che il Gran Premio verrà corso in notturna.

    A tal proposito i piloti continuano a dividersi. E l’impressione è che di questa polemica ne continueremo a sentir parlare.

    Riuscirà alla fine il buon senso a prevalere sui soldi?