Un parco tematico per la Ferrari

da , il

    Un parco tematico per la Ferrari

    Al momento ci sono Disneyland, Euro Disney, Gardaland, Mirabilandia, eccetera…

    Con date che oscillano tra il 2009 ed il 2014, cioè quando i vostri bambini saranno maggiorenni, sarà completato anche il Ferrari World: primo parco al mondo sulla F1 ed a tema 100% Ferrari!

    Tra esposizione reale, museo virtuale e attrazioni hi-tech con simulatori, ottovolanti e piste di gara, gli ospiti potranno entrare a pieno nel vasto universo Ferrari.

    Unico neo: difficile da raggiungere. Non sarà dietro l’angolo, infatti: altro che Maranello o qualsiasi altro posto d’Italia… il parco sorgerà di fronte alle coste dell’emirato di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi.

    Abu Dhabi Emirati Arabi mappa

    A volere fortemente questo progetto non è stato Luca Cordero di Montezemolo ma la famiglia al-Nahyan che regna ad Abu Dhabi e che è proprietaria della Aldar Properties, società immobiliare che – guarda caso – si occuperà della faranoica costruzione che comprende anche la realizzazione di un’isola artificiale.

    Vi state, allora, chiedendo cosa hanno in comune con la Ferrari questi arabi?

    Bene, sappiate che questi arabi SONO il 5% della Ferrari! Non moltissimo, ma evidentemente abbastanza per ottenere l’approvrazione del progetto.

    Il costo si aggirerà attorno ai 40 billioni di dollari che tradotti in italiano vogliono dire circa 120.000.000.000.000 lire (centoventimilamilardi).

    Una bazzecola, insomma, per l’emirato di Abu Dhabi. Basti sapere che lì ci sono il 90% di riserve di petrolio degli interi Emirati Arabi Uniti…

    Via | Ansa