Valentino: “E’ Jorge il mio primo rivale”

Valentino: "E' Jorge il mio primo rivale"

da , il

    Valentino: “E’ Jorge il mio primo rivale”

    La luna di miele è finita.

    In realtà, tra i due, non c’è mai stata.

    E questo lo sapevano tutti, a partire dai vertici Yamaha.

    Dopo i primi battibecchi e le prime punzecchiatine tra i due team e i due campioni, Rossi e Lorenzo hanno deciso di uscire allo scoperto e di vivere “serenamente” questa loro competizione.

    Questa volta a parlare è proprio Valentino che, in un’intervista allo spagnolo “Solo Moto” ha dichiarato: “Per il momento è così. Lorenzo è il mio compagno e corre con la mia stessa moto. Di fatto è lui il mio primo rivale

    Serena confessione di un rapporto di altrettanta serena sfida. Il maiorchino, giovanissimo, ha dalla sua la poca pressione anche se lui dice di sentirsi sotto i riflettori. Il centauro di Tavullia, invece, ha dalla sua il fatto di non dover dimostrare più nulla, anche se chiudere la carriera senza l’ennesimo Mondiale vinto potrebbe lasciare l’amaro in bocca.

    Valentino, però, non vuol sentir parlar di fine carriera: “Molti non vedono l’ora che io invecchi – dice Rossi – Ma dovranno aspettare ancora qualche anno. Perche` secondo me io sono ancora un pilota molto veloce” – e conclude – L’ importante è avere la possibilità di provare a vincere, essere messo nelle condizioni di poter vincere. Poi vedremo come andrà a finire“.

    Speriamo he vada a finire bene.