Valentino Rossi: bene con la Ferrari F430 Gt3

Nelle qualifiche della “Sei Ore di Vallelunga”, ieri Valentino Rossi ha ottenuto il decimo tempo con 1'35''949 (il secondo tra le Gt3): Ferrari 430 Gt3 con il numero 46 partirà dalla quinta fila

da , il

    Nelle qualifiche della “Sei Ore di Vallelunga”, ieri Valentino Rossi ha ottenuto il decimo tempo con 1’35”949 (il secondo tra le Gt3): Ferrari 430 Gt3 con il numero 46 partirà dalla quinta fila.

    Sono molto soddisfatto per queste qualifiche. Anche come tempi non siamo poi così distanti dai tempi fatti segnare dalle Gt2,” ha dichiarato Valentino, “Spero di fare una bella gara e di godermi la bagarre. Sarò il primo a partire e se so bene che nessuno mi farà sconti, sarò io il primo a non avere timori reverenziali.

    Una buona prestazione, quella di Valentino Rossi sulla Ferrari 430 Gt3 nelle qualifiche a Vallelunga. L’equipaggio capitanato dal Dottore, che comprende Alessio “Uccio” Salucci e Andrea Ceccato, ha ottenuto il secondo tempo tra le Gt3, il decimo tempo assoluto, a poco più di cinque decimi dalla vettura gemella guidata dal trio Moncini/Naspetti/Taddeo. E oggi sarà il pesarese il primo a prendere il volante in gara.

    Voglio vedere come me la cavo nella bagarre quindi farò io la partenza. Fino ad oggi ho sempre girato da solo, quindi voglio vedere cosa succede a iniziare una gara in auto su pista.

    Valentino sembra divertirsi un mondo, ma alla fine, quando gli si chiede se preferisce le moto o le auto, il nove volte Campione del Mondo resta sullo scherzo e non prende posizione: “Non posso paragonare le auto alle moto, sarebbe come confrontare il calcio con il basket.

    Quello che per lui resta uguale è la competitività e la voglia di vincere: “Sarebbe bello mettersi dietro anche qualche vettura della classe GT e fare meglio dei nostri compagni di squadra.